CRONACHE ITALIANE - A TORINO UN 18ENNE ENTRA IN UNA SCUOLA E PRENDE A BASTONATE IL RAGAZZINO CHE LO AVEVA PRESO IN GIRO ALLA FERMATA DEL BUS - A NAPOLI UN SALUMIERE DI 64 ANNI MUORE DI INFARTO DURANTE UNA RAPINA: L’UOMO SI E’ ACCASCIATO A TERRA DURANTE LA COLLUTTAZIONE CON IL MALVIVENTE (CHE ERA ARMATO)


 
Guarda la fotogallery

(ANSA) - Preso in giro alla fermata del bus, un 18enne si è presentato questa mattina in una scuola di Avigliana, comune dell'area metropolitana di Torino. E, armato di bastone, ha cercato di vendicarsi. La vittima è uno studente minorenne, che nell'aggressione ha riportato lievi ferite. A sua difesa sono intervenuti alcuni compagni, tutti tra i 14 e i 15 anni, medicati sul posto dai sanitari del 118. L'aggressore è fuggito ed è ora ricercato dai carabinieri.

BULLISMO A SCUOLA BULLISMO A SCUOLA

 

NAPOLI, ACCUSA MALORE DURANTE UNA RAPINA: SALUMIERE MUORE D'INFARTO

Da https://www.tgcom24.mediaset.it

 

Un salumiere di 64 anni, Antonio Ferrara, è morto a Napoli stroncato da un infarto durante una tentata rapina. L'uomo, che era affetto da una cardiopatia, ha visto il rapinatore armato entrare nella sua salumeria, in piazza Montesanto, e ne è nata una colluttazione durante la quale è stato colto da un malore che l'ha ucciso. Il malvivente sarebbe poi fuggito senza prelevare nulla dal negozio.

 

Secondo quanto appurato dalla polizia, che ha ascoltato testimoni e alcuni parenti del salumiere, la rapina non sarebbe stata consumata. Dopo aver visto Ferrara accasciarsi, infatti, il malvivente si sarebbe dato alla fuga a mani vuote. Inutile il trasporto del sessantenne nel vicino ospedale Vecchio Pellegrino: l'uomo è morto poco dopo l'arrivo nel pronto soccorso.

Guarda la fotogallery
ultime notizie