AMERICA FATTA A MAGLIE - COME ROVINARE IL COMPLEANNO NUMERO 72 DI TRUMP, TRA PACE IN COREA, DESIGNAZIONE DEI MONDIALI, DISOCCUPAZIONE AI MINIMI IN 44 ANNI? ARMANDO ALCUNE PROCURE DISTRETTUALI MOLTO LIBERAL COME NEW YORK E MARYLAND, E FACENDO CAUSA AL PRESIDENTE PER USO IMPROPRIO DEI SOLDI DELLA FONDAZIONE - NEGLI USA IL PROCURATORE DISTRETTUALE È ELETTO, APPARTIENE A UNO DEI DUE PARTITI, E SE GLI VA BENE POI ASPIRA DIVENTARE GOVERNATORE O SENATORE. E TRUMP RISPONDE A MUSO DURO


 
Guarda la fotogallery

 

Maria Giovanna Maglie per Dagospia

 

DONALD TRUMP - MELANIA E IL FIGLIO BARRON DONALD TRUMP - MELANIA E IL FIGLIO BARRON

Come rovinare il compleanno numero 72, ma lui non se li sente, a uno che ha riportato l'economia americana a splendori dimenticati, vanta il numero più basso in 44 anni di disoccupati ivi compresi neri, ispanici e donne;

 

che ha avviato un impensabile processo di pace con l’orrenda e isolata Corea del Nord piena di nucleare, una iniziativa che si può anche continuare a sottovalutare o della quale si possono illustrare solamente i rischi di false promesse e i tempi necessariamente lunghi, ma che ha comunque costretto due norvegesi a proporre ufficialmente Trump per il Nobel della Pace, roba da far schiumare di rabbia gli eserciti di odiatori;

 

che ha ottenuto che si tenga negli Stati Uniti il World Cup del 2026, dopo che per un anno tutti si sono affrettati a scrivere che la sua presenza avrebbe reso impossibile quella designazione e che mai sotto Trump gli Stati Uniti avrebbero avuto una coppa del mondo; che tutto questo è riuscito a farlo nonostante una guerra spietata dell'establishment e dei media, e un procuratore speciale che da più di un anno cerca di incastrarlo?

 

TRUMP FIGLI 3 TRUMP FIGLI 3

Già, come si rovina un compleanno così glorioso? Facile, armando alcune procure distrettuali molto liberal in alcuni Stati pure molto liberal come New York e Maryland , a dimostrazione che tutto il mondo è paese e che la giustizia può essere un formidabile e molto scorretto strumento politico di qua e di là dell'oceano. Di là dell'oceano, va precisato, l'elemento politico è però evidente e scoperto, perché il Procuratore Distrettuale è eletto, appartiene a uno dei due partiti, e se gli va bene Poi aspira diventare Governatore o Senatore.

 

donald trump convention con il figlio barron moglie melania mike pence e la moglie karen donald trump convention con il figlio barron moglie melania mike pence e la moglie karen

 New York ora fa causa a Donald Trump e ai tre figli maggiori con l'accusa di "azioni illegali" che sarebbero state commesse dall'ente benefico di famiglia. Ha depositato la denuncia il procuratore generale dello Stato, Barbara Underwood, che sostituisce in attesa di nuove elezioni il titolare Schneiderman, caduto in disgrazia dopo essersi messo alla testa della battaglia contro le violenze alle donne, per poi beccarsi la denuncia per violenza di alcune donne che lo avevano frequentato.

 

 Il presidente , insieme ai figli Donald jr, Eric e Ivanka, avrebbe ripetutamente fatto un uso improprio dei soldi della organizzazione, la Trump foundation, per saldare alcuni creditori delle aziende di famiglia, fare dei lavori in uno dei Trump golf club, e organizzare eventi durante la campagna 2016.

 

Lui ha risposto a tempo di record, a dimostrazione che ormai uno con i social si fa il suo giornale, che sia il presidente degli Stati Uniti o un comune cittadino, e fa controinformazione, spesso respinge fake news,altro che crearle, e anche questo avviene sia di qua che di là dell'oceano.

eric schneiderman eric schneiderman

 

“The sleazy New York Democrats, and their now disgraced (and run out of town) A.G. Eric Schneiderman, are doing everything they can to sue me on a foundation that took in $18,800,000 and gave out to charity more money than it took in, $19,200,000. I won’t settle this case!...” gli squallidi democratici di New York e il loro Attorney General Eric Schneiderman,ora caduto in disgrazia e cacciato dalla città, stanno facendo tutto quello che possono per denunciare la mia fondazione, che ha preso in tutto 18 milioni ottocentomila dollari e dato via in beneficenza più denaro di quanto ne abbia preso, cioè 19 milioni e duecentomila dollari. Non patteggero’ questa volta.

eric schneiderman eric schneiderman

 

E subito dopo : “Schneiderman, who ran the Clinton campaign in New York, never had the guts to bring this ridiculous case, which lingered in their office for almost 2 years. Now he resigned his office in disgrace, and his disciples brought it when we would not settle” Schneiderman, Chi ha guidato la campagna della Clinton a New York, non hai mai avuto il fegato di portare avanti questo caso ridicolo che è stato a giacere nel loro ufficio per quasi due anni. Ora che lui se n'è andato ed è in disgrazia , i suoi pupilli ci provano, sapendo che non intendiamo cedere."

 

Poi Trump è tornato a festeggiare in famiglia accompagnato dalla decisione della Fed di innalzare da normale a solida la prospettiva dell'economia americana nel 2018

BARBARA UNDERWOOD BARBARA UNDERWOOD

 

Guarda la fotogallery
ultime notizie