HOME
  • Dagospia

    IL VETO SU BETO – TRUMP SFOTTE O’ROURKE: “MA PERCHÉ MUOVE LE MANI COSÌ? È UN PO' PAZZO O SI COMPORTA SEMPRE IN QUESTO MODO?”, POI IL CANDIDATO DEM VIENE SPERNACCHIATO PURE DA JIMMY FALLON – MA IL BEL TEXANO HA DUE PROBLEMI SERI: PER PRIMA COSA È MASCHIO E BIANCO, E SECONDO, PUNTA SOLO SUL FATTO DI ESSERE FIGO E CARISMATICO, MA IN REALTÀ NON PROPONE UNA MINCHIA – VIDEO


     
    Guarda la fotogallery

     

     

     

    beto o'rourke 9 beto o'rourke 9

    1 – MI È SCAPPATO UN BETO - IL BEL O'ROURKE ANNUNCIA LA CANDIDATURA SULLA COPERTINA DI ''VANITY FAIR'', CON LABRADOR DI COMPLEMENTO. POI PENSA CHE SIA TROPPO RADICAL CHIC E SI BRUCIA DA SOLO INVIANDO UN SMS A UNA TV LOCALE DI EL PASO, TEXAS. DELLA SERIE: SONO ANCORA UNO DEI VOSTRI - MA IL TITOLO: ''SONO NATO PER QUESTO'' SCATENA LE FEMMINISTE: ''UN ALTRO MASCHIO BIANCO CONVINTO DI AVERE UN DIRITTO DI NASCITA ALLA PRESIDENZA'' - ''SLATE'': ''NON HA NIENTE DA DIRE, NON SI CANDIDI''

    http://m.dagospia.com/mi-e-scappato-un-beto-il-bel-o-rourke-annuncia-la-candidatura-sulla-copertina-di-vanity-fair-198210

    beto o'rourke con oprah winfrey beto o'rourke con oprah winfrey

     

     

    2 – ANCHE IL TEXANO BETO PUNTA ALLA CASA BIANCA UN SIMIL-KENNEDY SFIDA SANDERS E BIDEN

    Giuseppe Sarcina per il “Corriere della Sera”

     

    Con un video di tre minuti, registrato nel salotto della sua casa a El Paso, Beto O' Rourke ha annunciato ieri la candidatura alla Casa Bianca. Finalmente. L' ex deputato democratico del Texas, 46 anni, ha tenuto in sospeso per tre mesi i sostenitori, il gruppo dirigente del partito, i grandi finanziatori e anche gli avversari interni. Donald Trump lo ha accolto alla sua maniera: «Ma perché muove le mani così? È un po' pazzo o si comporta sempre in questo modo?».

     

    beto o'rourke annuncia la candidatura 1 beto o'rourke annuncia la candidatura 1

    Il sarcasmo del presidente è anche un segnale di attenzione. Nelle elezioni del 6 novembre scorso Beto ha perso per un soffio il seggio da senatore contro il repubblicano Ted Cruz. Ma ha riacceso l' entusiasmo della base democratica, mobilitato i giovani, sbancato su Facebook, raccolto la cifra record di 80 milioni di dollari. Dopo «la bella sconfitta» ha messo a punto la formula per trasformarsi da simpatico outsider a candidato autorevole, in grado di reggere l' urto dei due «grandi vecchi» in testa ai sondaggi: Bernie Sanders e l' ex vice presidente Joe Biden, pronto a entrare nella competizione.

    DONALD TRUMP MOSTRA LE MANI E GARANTISCE SUL SUO PISELLO DONALD TRUMP MOSTRA LE MANI E GARANTISCE SUL SUO PISELLO

     

    Operazione oggettivamente non semplice, ma che sembra alla sua portata, anche se parte da un curriculum piuttosto leggero. Robert, detto Beto alla messicana, è nato a El Paso. Suo padre era un giudice della contea, la madre gestiva un negozio di mobili. Si è laureato alla Columbia University e poi ha messo in piedi una società di consulenza informatica.

     

    beto o'rourke dal dentista beto o'rourke dal dentista

    Da giovane gli piaceva suonare rock metallico e tirare tardi nei locali. Nel 2005 l' incontro con la politica. Ha cominciato come consigliere comunale nella sua città e già nel 2012 riesce a farsi eleggere deputato al Congresso di Washington. Non ha mai trascurato gli affari: il suo patrimonio personale è stimato in circa 9 milioni di dollari.

     

    Lo scorso autunno, nel pieno della campagna contro Cruz, diversi osservatori lo hanno accostato a Barack Obama e a Bill Clinton. Qualcuno ha scritto, invece, che è «Kennedesco», una figura alla Robert Kennedy. Forse è ancora presto per giudicare. Anche il video messaggio di ieri va considerato solo un' introduzione per titoli, condita con una massiccia dose di retorica. Forse troppa: «L' America sta attraversando il momento più pericoloso della sua storia».

    donald trump donald trump

     

    Beto, in camicia azzurra sbottonata, la sua divisa per i comizi, di fianco alla moglie Ami, ha annunciato che la campagna inizierà ufficialmente il 30 marzo con un raduno a El Paso. Il suo obiettivo è guidare «la più grande mobilitazione popolare che si sia mai vista». Ma sono le stesse parole usate da Sanders nel 2016 e anche ora, nel 2019.

     

    BETO O'ROURKE SULLA COPERTINA DI VANITY FAIR BETO O'ROURKE SULLA COPERTINA DI VANITY FAIR

    O' Rourke è rimasto piuttosto coperto sui contenuti. Nel 2016 aveva appoggiato Hillary Clinton. Ora sta sperimentando un' agenda di sintesi tra l' arrembante ala radicale e il centro moderato ancora un po' stordito. Con la sinistra condivide le proposte su welfare, scuola e sanità, da garantire a tutti; oppure la spinta sulle energie rinnovabili. Ma è più prudente sulla sicurezza.

     

    donald trump 3 donald trump 3

    Per esempio sostiene solo qualche blanda misura per controllare la diffusione delle armi. Il tema chiave, ha detto ieri, sarà comunque l' immigrazione. O' Rourke si è battuto contro il Muro di Trump e propone, invece, la regolarizzazione dei migranti illegali.

     

    3 – BORN TO RUN

    Estratto dell’articolo di Daniele Raineri per “il Foglio”

     

    beto o'rourke annuncia la candidatura 2 beto o'rourke annuncia la candidatura 2

    (…) Beto O' Rourke ha lanciato in via ufficiale la sua corsa per vincere le primarie democratiche già molto affollate di altri candidati giovedì mattina con un video assieme alla moglie (video in cui ha mosso molto le mani - come ha notato anche Trump, che si è chiesto se tutto quel gesticolare sia il sintomo di pazzia. Cominciamo bene). Il lancio vero della campagna però c' era stato poche ore prima grazie a una copertina di Vanity Fair firmata da Annie Leibowitz, con Beto in camicia e jeans e macchina e cane mogio su una pista in mezzo al deserto che sostiene seriamente di voler diventare presidente perché sente di essere stato prescelto. Può suonare molto ingenuo, ma il tentativo è di ripetere lo stesso entusiasmo della campagna obamiana del 2008 che a un certo punto proiettò sul senatore democratico una luce d' inevitabilità. E' la storia che lo vuole.

     

    beto o'rourke 8 beto o'rourke 8

    (…) Sono carismatico, ho una capacità straordinaria di raccogliere fondi e di accendere entusiasmo e di mobilitare masse ma per ora non ho un' idea forte da proporre, a differenza di molti altri candidati democratici: questo potrebbe dire Beto di sé. Sostiene di avere ricevuto da un altro candidato democratico, il senatore Bernie Sanders, un consiglio molto prezioso: non si può correre soltanto per dire che l' America di Trump è molto brutta, ci vuole qualcos' altro. Il qualcos' altro tuttavia non si è ancora visto e gli altri candidati democratici hanno già presentato proposte, sbandierato programmi e occupato posizioni politiche.

     

    JOE BIDEN JOE BIDEN

    (…) E se non riuscisse a ottenere la nomination, potrebbe diventare parte di qualche ticket presidenziale nel ruolo di vice. Ha il problema di essere maschio e bianco, quindi potrebbe essere difficile finire in coppia con Biden, se Biden diventasse il candidato democratico incaricato di battere Trump. Ma al posto dell' ex vicepresidente ci fosse qualcuno altro Beto potrebbe diventare un vice acchiappavoti. In coppia con Kamala Harris potrebbe coprire qualsiasi casella nell' im maginario degli elettori, la nera, la donna, il bianco, l' uomo, entrambi relativamente giovani. Ma a questo punto è così prematuro parlarne che sono soltanto speculazioni su speculazioni.

    JOE BIDEN 1 JOE BIDEN 1

    beto o'rourke e la moglie amy sanders beto o'rourke e la moglie amy sanders

    joe biden a 26 anni joe biden a 26 anni beto o'rourke 10 beto o'rourke 10 beto o'rourke 5 beto o'rourke 5 beto o'rourke 4 beto o'rourke 4 beto o'rourke 1 beto o'rourke 1 beto o'rourke 3 beto o'rourke 3 beto o'rourke 7 beto o'rourke 7 beto o'rourke 6 beto o'rourke 6 beto o'rourke annuncia la candidatura 3 beto o'rourke annuncia la candidatura 3

    Guarda la fotogallery
    ultime notizie