BOTTE ALLA CAMERA! RISSA TRA DEPUTATI DI FRATELLI D'ITALIA E DELLA LEGA, ROBERTO FICO URLANDO SOSPENDE LA SEDUTA (VIDEO) - LA BAGARRE DOPO L'INTERVENTO DEL SOTTOSEGRETARIO ALLA GIUSTIZIA VITTORIO FERRARESI, CHE IGNORANDO L'ART. 68 DELLA COSTITUZIONE MINACCIA I COLLEGHI DEPUTATI DI QUERELE SOLO PERCHÉ LO CRITICANO. POI DEVE AVER APERTO IL BIGNAMI E SI È SCUSATO


 
Guarda la fotogallery

 

Botte alla Camera, Fico sospende la seduta

Articolo 68, Costituzione Italiana

I membri del Parlamento non possono essere chiamati a rispondere delle opinioni espresse e dei voti dati nell'esercizio delle loro funzioni. (…)

vittorio ferraresi vittorio ferraresi

 

 

PALAGIUSTIZIA BARI: BAGARRE IN AULA, SEDUTA SOSPESA

(ANSA) - Bagarre nell'Aula della Camera durante l'esame del dl palagiustizia Bari, dove c'è stato uno scontro fisico tra deputati di Fdi e, pare, della Lega. Sono stati visti volare dei ceffoni. Il presidente Roberto Fico ha sospeso la seduta mentre dai banchi del Pd si urlava "Dimissioni, dimissioni!".

 

vittorio ferraresi vittorio ferraresi

Il sottosegretario Vittorio Ferraresi aveva appena iniziato a parlare, sostenendo di aver "sentito in quest'Aula delle inesattezze gravi, alcune anche con peso penale di cui ciascuno si assume la responsabilità". Parole che hanno scatenato la reazione dell'opposizione. Emanuele Fiano ha chiesto al presidente Fico di "richiamare formalmente il sottosegretario che ha minacciato i deputati. Lui non è qui a fare il Pm, e non ha il diritto di minacciare". Nel frattempo, però, parte una bagarre a destra, tra deputati di Fdi e della Lega. Fico richiama Marco Silvestroni e un altro deputato, e intervengono i commessi a separare la rissa in corso. Volano schiaffi e pugni e alla fine la seduta viene sospesa.

la rabbia di emanuele fiano la rabbia di emanuele fiano

 

PALAGIUSTIZIA BARI:CAMERA;M5S,SPERO BAGARRE NON PER VITALIZI

 (ANSA) - - "Il governo finisca il suo intervento". Lo ha detto il capogruppo M5S Francesco D'Uva nell'Aula della Camera, osservando: "Spero che tutto questo non sia strumentale per bloccare l'ufficio di presidenza convocato alle 13.30 per importanti decisioni". D'Uva si riferisce, senza citarla, alla delibera sui vitalizi.

 

CAMERA; FERRARESI SI SCUSA CON AULA

 (ANSA) - "Non era mia intenzione attaccare i deputati e quantomeno minacciare. Mi dispiace". Lo ha detto nell'Aula della Camera il sottosegretario alla Giustizia Vittorio Ferraresi alla ripresa dei lavori dopo la sospensione per la bagarre.

roberto fico sospende la seduta roberto fico sospende la seduta roberto fico sospende la seduta roberto fico sospende la seduta

Guarda la fotogallery