NON TE LA DO! - ECCO LE SETTE PRINCIPALI MOTIVAZIONI CHE SPINGONO UNA DONNA A NON FARE PIU’ SESSO CON IL PROPRIO PARTNER - SE VI RICONOSCETE IN UNA DI QUESTE SITUAZIONI, NON DISPERATE: C’E’ SEMPRE UNA SOLUZIONE (CAMBIARE DONNA, PER ESEMPIO…)


 
Guarda la fotogallery

Da https://www.newsitaliane.it

 

Se alcune volte la vostra fidanzato moglie non vuole avere rapporti intimi con voi, è normale, che dovete preoccuparvi. Ma tutto ciò non significa che non ci sia alcun rimedio, sicuramente parlarne puo’ aiutare a trovare la causa del problema e a riaccendere il desiderio e la passione che avevate in precedenza.

 

ECCO PERCHÉ LE VOSTRE DONNE NON VOGLIONO PIÙ FARE SESSO:

Bassa libido Bassa libido

1) Insoddisfazione e noia: non si intende quella a letto. Ma l’insoddisfazione nella relazione sentimentale. Se la donna si annoia a passare con voi la giornata. fare sesso diventerà l’ultimo dei suoi pensieri. “Bisogna che chiediate al vostro partner di farvi capire cosa prova – ha detto Krauss Whitbourne, psicologa – Potrebbe tirar fuori qualcosa di poco conto, come qualche vostra abitudine che le dà fastidio, così come potrebbe farvi partecipe di un problema di maggiore rilievo che riguarda il rispetto reciproco o la comunicazione fra voi due”. Fondamentale poi capire se una donna vi considera ancora una persona interessante ed eventualmente correre ai ripari, magari riscoprendo un hobby e delle aspirazioni che avete perso.

 

bassa libido bassa libido

2) Dolore durante il sesso: Mai sottostimare questo problema. Fare sesso può essere doloroso per le donne. Soprattutto se l’età della coppia comincia ad essere avanzata. “Sia gli uomini sia le donne vivono delle fluttuazioni ormonali e fisiche – ha detto Elizabeth McGrath, sessuologa alla Baia di San Francisco – Per le donne, tali fluttuazioni potrebbero avere un impatto sul desiderio sessuale insieme alla preparazione fisica all’atto sessuale, alle diverse condizioni di umidità vaginale o alla semplice necessità di ‘sentirsi sexy”. È così l’uomo dovrebbe ricordare periodicamente alla donna di essere attratto da lei. E se non bastasse può essere utile ricorrere a lubrificanti vaginali. Senza dimenticare di non avere fretta durante il rapporto sessuale: l’eccitazione della donna ha tempi enormemente più lunghi.

 

la libido va e viene a seconda dello stress la libido va e viene a seconda dello stress

3) Sono troppi giorni che non vi toccate a vicenda: si parte dai baci all’andata mano nella mano. Sentirsi coppia è fondamentale per avere poi relazioni sessuali ottimali. Concentratevi quotidianamente sul contatto fisico e su manifestazioni d’affetto e non precipitatevi nell’atto sessuale – dice Nelson – Sedetevi uno affianco all’altro sul divano, datevi la mano, massaggiale il collo, non farle credere di toccarla con il solo obiettivo di fare sesso”.

 

4) “Mi sento esausta”: se ve lo dice, è probabile che sia veramente così. “La stanchezza è concreta – ha detto McGrath – le donne hanno bisogno di sentirsi piene di energia e di carica”.“Se la vostra compagna non ha tempo per sé o non ha un momento per riposarsi, rilassarsi e ricaricare le batterie, allora le potrebbe risultare davvero difficile concedersi sessualmente” – ha aggiunto. L’unico modo per rimediare è concedersi del tempo ognuno per sé.

libido libido

 

6) Il sesso è diventato una routine: se l’attività sessuale è sempre uguale (ora, modalità, luogo, posizioni) allora si rischia di cadere nella monotonia. Che può spegnere la scintilla. “Cambiate la scena – dice Dawn Michael, scrittrice e sessuologa – rendete la camera da letto sexy e romantica con l’aggiunta di candele e musica soft, sono piccoli accorgimenti che possono davvero gettare le basi per un’esperienza romantica. Usate la vostra immaginazione per giochi di ruolo ma, cosa più importante, divertitevi. Lasciatevi andare e godetevi il momento e la persona con cui condividete un’esperienza così intima e sensuale”

 

voglia voglia

7) La donna non è emotivamente con essa: “A volte, sentirsi emotivamente collegate può aiutare le donne a eccitarsi prima del rapporto e indovinate un po’? Questo è valido anche per gli uomini – sostiene Nelson – Provate a condividere tre cose che vi piacciono della vostra relazione. Dopo ogni proposta, l’altro la ripete in modo da essere sicuri di averla compresa bene, prima di passare alla successiva.” Poi chiedete cosa le piace fare a letto. “Mentre svolgerete questo esercizio – conclude Nelson – vi sentirete emotivamente connessi e vi ricorderete cosa vi ha unito all’inizio come coppia. È probabile che questo gioco vi ecciti a tal punto da farvi finire tra le lenzuola.”

Guarda la fotogallery
ultime notizie