Dagospia

I RADICAL CHIC VOTANO EMMA – VOLETE VOTARE PD MA RENZI VI FA VENIRE L'ORTICAIA? TRANQUILLI: C'E' LA BONINO - GLI INCAZZATI CON IL CAZZARO DI RIGNANO GUARDANO A “PIU’ EUROPA”. PURE LA MELANDRI - DUCETTO PREOCCUPATO: SE EMMA SCAVALLA IL 3% TOGLIE SEGGI AL PD, SE NON RAGGIUNGE LA SOGLIA PORTA ACQUA AL NAZARENO


 
Guarda la fotogallery

 

Giovanna Casadio per la Repubblica

 

bonino bonino

Per molti Democratici delusi è una sorta di ultima scialuppa del centrosinistra unito. Emma Bonino e la sua lista + Europa raccoglie supporter e promesse di voti. Giovanna Melandri ad esempio, ha fatto sapere alla leader radicale che per la prima volta nelle urne potrebbe tradire il Pd e proprio per lei. L' ex ministra dei Beni culturali, tra i fondatori del Pd, non ha ancora deciso però sembra tentata dalla scelta europeista.

giovanna melandri giovanna melandri

 

Ma l' elenco di chi sta con Bonino cresce. Non solo il compagno Sergio Staino, ex direttore dell' Unità e vignettista, militante dem si è speso per Emma alla convention di avvio della campagna elettorale, ma invita la sinistra anti renziana a puntare su + Europa. « Io voterò per il Pd, mi sembra deontologicamente più corretto, ma l' appello a chi non vuole votarlo è di sostenere Emma » , ha spiegato. Stesso ragionamento di Dacia Maraini, che - dice - voterà per il Pd però è tra i supporter di Bonino: « E sono per l' unione della sinistra » , sottolinea la scrittrice. L' elenco è lungo: ci sono intellettuali, professionisti, mondo dello spettacolo e della cultura.

franco bernabe franco bernabe

 

Renzo Arbore e Franca Valeri sono tra i simpatizzanti, come Franco Bernabè, Lella Costa e Marta Dassù, che è la presidente del We- Women empower the world. Si sono associati Angela Missoni e Raffaele La Capria, Irene Bignardi, Oliviero Toscani e Silvio Sircana, ex portavoce di Prodi e senatore dem.

STAINO STAINO

 

Bonino ringrazia e rilancia: « Mi augurerei soprattutto di attrarre gli astenuti». Il New York Times qualche giorno fa ha scritto che l' ex ministra degli Esteri ha catturato il cuore degli italiani, ma - si è chiesto - saprà conquistarne i voti? Bruno Tabacci - leader di + Europa con Benedetto Della Vedova e Riccardo Magi - è ottimista e prevede: « Saremo sopra il 3% » . È Il numero magico.

Irene Bignardi Irene Bignardi

 

OLIVIERO TOSCANI OLIVIERO TOSCANI

Sotto quella soglia, + Europa sarebbe solo portatore d' acqua per il Pd. Sopra il 3%, avrà un gruppetto di almeno dieci parlamentari e scompaginerà i conti di Renzi.

 

Per ora la giostra del centrosinistra gira e la fotografia di chi vota chi è sfocata. Franco Monaco, che è stato tra i fondatori di Campo progressista il movimento di Giuliano Pisapia, che si è arenato nel progetto di unità del centrosinistra, « non esclude » di votare Bonino: «Ne apprezzo la opzione chiara di centrosinistra, l' europeismo, la battaglia per la cittadinanza ai nuovi italiani » .

Lella Costa Lella Costa

 

ornella vanoni ornella vanoni

Luigi Manconi, senatore dem, l' ha già dichiarato: «Voterò Bonino, ritengo sbagliate le politiche sull' immigrazione » Persino al Festival di Sanremo, Bonino ha ricevuto endorsement. L' ha fatto Ornella Vanoni: «Io le pagine dei giornali che parlano di politica non le leggo per nulla, non mi interessano, non mi interessa quello che dicono i politici. L' unica che seguo è Bonino e voterò per lei... » .

CARLO CALENDA EMMA BONINO CARLO CALENDA EMMA BONINO

 

E poi, c' è Carlo Calenda. Al ministro dello Sviluppo economico, Bonino ha chiesto di candidarsi con + Europa. Lui per questo giro ha risposto di no, però l' ha sostenuta nel lancio della lista. Del resto + Europa ha inserito nel suo programma il piano industriale di Calenda- Bentivogli. Il feeling è forte.

silvio sircana silvio sircana

Guarda la fotogallery