IL RENZISMO IN UNO SCATTO - ALLA DIREZIONE DEL PD, MARTINA PARLA E TUTTI SMANETTANO SULLO SMARTPHONE - “IL FATTO” RANDELLA: “IL RENZISMO HA EROSO OGNI RIFLESSIONE, PER NON DIRE OGNI IDEALE, DAL DISCORSO POLITICO PER INSTALLARE AL SUO POSTO UN NON-PENSIERO ERRATICO, SOLUBILE, CHE DURA IL TEMPO DI UN TWEET O DI UNO SLOGAN


 
Guarda la fotogallery

Estratto dell’articolo di Daniela Ranieri per il “Fatto quotidiano”

 

Come spesso accade, sono i dettagli a fare la Storia. La foto che campeggia su tutti i giornali di ieri e che ritrae la mansarda del Nazareno, dimora del caro estinto, piena di dirigenti del Pd impegnati nell'altisonante rito della Direzione post-elettorale […] è un capolavoro involontario della fotografia […]

DIREZIONE PD - MENTRE MARTINA PARLA TUTTI SMANETTANO SULLO SMARTPHONE DIREZIONE PD - MENTRE MARTINA PARLA TUTTI SMANETTANO SULLO SMARTPHONE

 

Sotto il soffitto a travi, una platea di più o meno note facce da talk siede in ascolto del comunicato del Comandante letto dal vice Maurizio Martina. All'apparenza tutto procede nella tipica placida irrilevanza di un dibattito del Pd degli ultimi anni, […] solo che stavolta un'aporia ne impedisce il regolare svolgimento. Per monopolizzare l' ordine del giorno il Capo ha dovuto assentarsi. L'assenza illustre scompagina le dinamiche gerarchiche.

 

MAURIZIO MARTINA ALLA DIREZIONE DEL PD MAURIZIO MARTINA ALLA DIREZIONE DEL PD

Qui un tempo era tutto raduno motivazionale del Folletto Vorwerk, adunata semi-oceanica di "renziani" plaudenti in prima fila e altri correntisti dietro, col capo a minacciare lanciafiamme e a redarguire i sottoposti di non saper usare i social […] Qui i gregari ridevano fantozzianamente alle celie, alle frecciate, ai calembour del leader […]

 

Eppure, mai come in questa foto è chiaro il suo passaggio vandalico sopra il partito.

Tutti i dirigenti, da Franceschini a Fiano, da Migliore a Bonifazi, da Richetti a Damiano, dalla moglie di Franceschini a Nardella, comprese da qui in poi le trascurabili retrovie, hanno gli occhi sul telefonino. […]

 

Tanto che si fa prima a elencare quelli che non lo fanno: Scalfarotto, sospeso in una ebetudine stuporosa; Emiliano, in piedi vicino alla finestra e vestito come il tecnico delle caldaie; Gentiloni, impegnato a togliersi un pelucco dai pantaloni; Boschi, nascosta da un palo della tensostruttura a scapito della scenografia ufficiale che ancora vuole le più carine sedute in prima fila.

MAURIZIO MARTINA ALLA DIREZIONE DEL PD MAURIZIO MARTINA ALLA DIREZIONE DEL PD

 

[…] Nell' evidenza invisibile del dettaglio (in quello che Roland Barthes chiamava il "punctum"), la foto denuda la vera, unica portata del renzismo. Una corrente diciamo di pensiero che ha eroso ogni riflessione, per non dire ogni ideale, dal discorso politico per installare al suo posto un non-pensiero erratico, solubile, che dura il tempo di un tweet o di uno slogan.

 

La foto disegna un' allegoria bruciante: il paggio Martina ha appena dato lettura della pergamena con cui il Sovrano in contumacia giura che s' è dimesso, che non molla (mollare è da boia) e che tornerà. Gli eredi di Berlinguer, invece di ascoltare, smanettano con l' iPhone, in un contrappasso che definiremmo dantesco se la statura dei soggetti coinvolti non fosse così misera. […]

Guarda la fotogallery