AMPLESSO SABAUDO – VIAGGIO NELLE BARACCHE DEL SESSO DI TORINO: SONO "I SALOTTI DEL PIACERE" DELLE PROSTITUTE CHE BATTONO SUI MARCIAPIEDI DELLE VALLETTE – I CLIENTI SONO ANZIANI IN BICICLETTA E PROFESSIONISTI CHE CERCANO QUALCHE MINUTO DI PIACERE IN PAUSA PRANZO - VIDEO


 
Guarda la fotogallery

 

Paolo Coccorese e Paola Italiano per www.lastampa.it

 

BARACCHE SESSO TORINO BARACCHE SESSO TORINO

Intorno alla Cascina Continassa sono state costruite una decina di baracche. Nascoste dagli alberi e dai cespugli, sono i salotti del piacere delle prostitute che battono dalla mattina al tramonto sui marciapiedi delle Vallette. Rifugi di fortuna fatti di cartone, lastre di legno e poco più. “E’ la mia villetta”, dice una delle ragazze dell’Est Europa che si prostituisce in via Traves. All’interno un vecchio divano, uno specchio, i vestiti di ricambio, decine di profilattici e una rosa.

BARACCHE SESSO TORINO BARACCHE SESSO TORINO

 

Sullo sfondo un quartiere che vorrebbe più controlli per mettere un freno al tour dell’amore a pagamento dove i clienti sono anziani in bicicletta, ma non solo. Anche professionisti a cavallo di macchine sportive che cercano qualche minuto di passione nell’ora di pausa pranzo.

BARACCHE SESSO TORINO BARACCHE SESSO TORINO

Guarda la fotogallery
ultime notizie