LA SAI L’ULTIMA SU “ULTIMO”? SI CANDIDA A FARE IL "SINDACALISTA" NELL'ARMA DEI CARABINIERI - L’EX CAPO DEL NOE, OGGI AL COMANDO TUTELA BIODIVERSITA’ DEI PARCHI, PUNTA A DIVENTARE UN DELEGATO DEGLI UFFICIALI DEL LAZIO E NEL SUO PROGRAMMA LANCIA UNA STILETTATA AL GENERALE TULLIO DEL SETTE CHE LO DEFENESTRO’ DAL NOE…


 
Guarda la fotogallery

sergio de caprio ULTIMO sergio de caprio ULTIMO

Estratto dell’articolo di Vincenzo Iurillo per “il Fatto quotidiano”

 

"Caro collega ti scrivo, così mi distraggo un po'". È un volantino elettorale […] indirizzato sono i carabinieri. Segue un programma […] in due pagine: partecipazione agevolata all'edilizia residenziale pubblica, detassazione degli straordinari, ridiscussione dei livelli retributivi e del trattamento di fine rapporto e altro ancora. […] il colonnello dell' Arma Sergio De Caprio […] si candida a far parte del Consiglio di Base di Rappresentanza (Cobar) dei carabinieri. Punta a diventare un delegato degli ufficiali del Lazio.

Sergio De Caprio Sergio De Caprio

 

La sua nuova vita di "sindacalista", l'ennesima, viene dopo gli anni della celebrità, il fango del processo per favoreggiamento alla mafia (e l'assoluzione), il lustro delle inchieste sui diamanti della Lega e su Finmeccanica condotte dall' ufficio "periferico" del Noe (la tutela ambiente), lo sbarco nei Servizi segreti e l' uscita dopo l' esplodere del caso Consip. Il colonnello ora lavora al Comando Tutela Biodiversità dei Parchi.

 

SERGIO DE CAPRIO ULTIMO - RITA DALLA CHIESA SERGIO DE CAPRIO ULTIMO - RITA DALLA CHIESA

[…] Le due pagine del volantino di De Caprio sono scritte coi toni alla "alla De Caprio" e c'è un punto in cui emerge il riflusso dei contrasti con il precedente comandante generale Tullio Del Sette, l'uomo che di fatto lo defenestrò dai vertici del Noe nel 2015 dopo che il "suo" Nucleo aveva condotto indagini delicate a Napoli con il pm Henry John Woodcock, anche a carico di coop "rosse" e di personaggi vicini all'allora presidente del Consiglio Matteo Renzi.

 

De Caprio andò all'Aise con una trentina di uomini a lui legati, il Noe nel frattempo conduceva le indagini che hanno portato a scoperchiare il caso Consip, coinvolgendo il padre di Renzi, poi ne è stato escluso dalla Procura di Roma che ha incriminato alcuni ufficiali per falso e altri reati. E l'Aise ha "restituito" il colonnello all'Arma. Ora nel volantino il "candidato Ultimo" chiede di "ridefinire" il sistema delle promozioni nell' Arma e "le procedure di nomina del Comandante Generale […]

Guarda la fotogallery
ultime notizie