Dagospia

FATE SESSO PER DIRE ADDIO ALLO STRESS E ALL'ANSIA – ECCO LE CINQUE POSIZIONI DEFINITIVE CONTRO L’ANSIA E LA TENSIONE – DAL "CUCCHIAIO" ALLA "POSIZIONE DELLA RANA", DALL'"INCASTRO" ALL'"AVVINGHIATA", NESSUNA ACROBAZIA PER RILASSARVI E GODERVI IL PARADISO DEI SENSI CON IL VOSTRO PARTNER…


 
Guarda la fotogallery

 

Elvira Santagata per www.alfemminile.com

 

Ansia e stress? Ecco qualche posizione che ti aiuterà a rilassarti e tranquillizzarti...

Come in molte ormai sappiamo, fare l'amore non è solo un momento di godimento personale, o di incontro con il partner. I benefici del sesso sono svariati e tra questi c'è anche la riduzione di stress e ansia. Ma quali sono le posizioni più indicate per tranquillizzare lo spirito, oltre che il corpo?

il cucchiaio il cucchiaio

 

1. Il cucchiaio

Tra le posizioni da dietro da provare, questa è una delle più tenere e avvolgenti, in cui il partner maschile stringendo la partner in posizione fetale, garantisce oltre al godimento, una tenera sensazione di protezione. I corpi si sovrappongono, tra un ansimo e l'altro, il cuore si calma...ed è subito orgasmo.

 

 

 

2. La posizione della rana

la posizione della rana la posizione della rana

Anche qui, ci si abbandona l'un altro, in una tenera stretta, in cui lui può prendersi cura di lei, che in posizione di rana sta accovacciata sul suo pene di spalle. L'accesso al clitoride è semplificato in questa posizione, e anche quello alla schiena, una delle zone erogene per eccellenza. Le coccole si sprecano, così che il sesso più hot possa fondersi con l'avvolgente abbraccio di lui, e la ranocchia trasformarsi in una bellissima e appagata principessa.

 

3. L'incontro

l'incontro l'incontro

Cosa può portare lontano da ansia, stress e pensieri quotidiani più del perdersi occhi negli occhi? Le posizioni che garantiscono contatto visivo durante il rapporto sono sempre un'opportunità di contatto umano prima che fisico. In questo caso, oltre all'incontro dell'anima, c'è quello delle labbra di lui con i capezzoli di lei, ma non mancano le opportunità. Infatti, potrai sbizzarrirti a mani libere, anche a masturbare il tuo uomo, masturbarti o stimolare ulteriormente le sue zone erogene utilizzando la palpazione prostatica.

 

4. L'avvinghiata

l'avvinghiata l'avvinghiata

Non solo occhi negli occhi, ma anche stretti in un corpo a corpo che lascia poco spazio all'immaginazione. Il contatto con il corpo altri calma i battiti. Un caldo abbraccio, uno sguardo innamorato, e magari un po' di sesso tantrico per ritrovare, oltre che un ritmo di coppia, un ritmo interiore. Una posizione perfetta, da praticare magari di mattina, prima che inizi la giornata: anti-stress gratuito.

 

5. L'incastro

l'incastro l'incastro

Inginocchiati l'uno di fronte all'altra, incastrati per farsi le coccole, innamorarsi, fare l'amore. Non solo il contatto è completo, anche la fusione dei corpi, il ritmo, tutto deve integrarsi perfettamente affinché questa posizione funzioni. Insomma, vietato non lasciarsi andare, ma per farlo ci si deve liberare di ogni altra cosa, e lasciarsi trasportare in questo incastro di gambe e mani, che in questa particolare posizione sono libere di garantire la stimolazione anale, per entrambi i partner. Un po' di pepe non guasta mai.

 

 

Guarda la fotogallery