TE LA DO IO L’EDUCAZIONE - NEGLI STATI UNITI, UN PROFESSORE DI 64 ANNI REAGISCE ALLE PROVOCAZIONI E ALLE OFFESE RAZZISTE DI UNO STUDENTE 14ENNE: GLI SALTA ADDOSSO E LO RIEMPIE DI PUGNI - L’UOMO E’ STATO ARRESTATO MA GRAN PARTE DELLA SCUOLA SI E’ SCHIERATA CON LUI: I COLLEGHI HANNO RACCOLTO I SOLDI PER PAGARGLI LA CAUZIONE - VIDEO!


 
Guarda la fotogallery

 

(LaPresse) Ha reagito dopo essere stato preso di mira e provocato per diversi minuti da un suo studente 14enne. Il prof di musica Marston Riley è sbottato picchiando ripetutamente il ragazzino. È successo in una highschool a Maywood, una cittadina della contea di Los Angeles. A documentare la scena il video girato da un compagno di classe dell'adolescente che ha fatto il giro del web. L’insegnante è stato arrestato ma la gran parte della popolazione scolastica si è schierata con il 64enne che sarebbe stato ripetutamente insultato dal ragazzino anche con epiteti razzisti. Tramite una raccolta fondi sono stati incassati 65.000 dollari con i quali è stata pagata la cauzione del professore che è così uscito dal carcere.

Guarda la fotogallery
ultime notizie