REX DIVENTA UN EX: TRUMP SILURA TILLERSON E NOMINA SEGRETARIO DI STATO L’ITALOAMERICANO MIKE POMPEO, CAPO DELLA CIA. AL SUO POSTO VA LA SUA VICE, GINA HAPSEL, PRIMA DONNA A GUIDARE L’AGENZIA DELLE SPIE - ‘GRAZIE A TILLERSON’, MA PER DONALD ERA ‘TOO ESTABLISHMENT’…


 
Guarda la fotogallery

rex tillerson donald trump rex tillerson donald trump

 

DAGONOTA Dal Washington Post

 

Donald Trump ha silurato il Segretario di Stato Rex Tillerson, e lo ha rimpiazzato con il direttore della CIA Mike Pompeo. Lo scorso venerdì aveva chiesto all’ex CEO della Exxon di farsi da parte, tanto da costringerlo a interrompere il suo viaggio in Africa e tornare a Washington.

 

Gina Hapsel, vicedirettore della CIA, andrà a occupare la poltrona di Pompeo, diventando la prima donna a guidare l’agenzia delle spie.

MIKE POMPEO MIKE POMPEO

 

Dunque il futuro della diplomazia americana, proprio mentre si studia la distensione con la Corea del Nord e un eventuale incontro con Kim Jong-Un sarà in mano a due spie. Pompeo ha origini italiane (la nonna paterna era Fay Brandolino, figlia di due emigrati abruzzesi) e un pedigree da perfetto repubblicano: diplomato all’accademia militare di West Point, avvocato laureato ad Harvard, imprenditore, ex deputato e membro dell'Italian American Congressional Delegation.

 

Guarda la fotogallery