HOME
  • Dagospia

    LA SVELTINA DI MAMMA E PAPÀ – PER LE COPPIE DI GENITORI IL TEMPO DEL SESSO SI RIDUCE A DUE MINUTI E 15 SECONDI. IL SONDAGGIO DEL SITO “CHANNELMUM”: PER MANTENERE VIVA LA PASSIONE, MEGLIO UNA SVELTINA CHE NIENTE – UNA COPPIA SU DODICI DEDICA A UN RAPPORTO COMPLETO UN TEMPO INFERIORE AL MINUTO, E PIÙ DI UN QUARTO NEPPURE SI SPOGLIA – LO “SPREAD” SESSUALE TRA UOMINI E DONNE…


     
    Guarda la fotogallery

    Da www.stile.it

     

    sesso 3 sesso 3

    Solo due minuti e quindici secondi: sarebbe questo il “tempo dell’amore” per una coppia di genitori. Ma c’è anche una coppia su dodici che ha ammesso di dedicare a un rapporto completo un tempo addirittura inferiore al minuto. Più di un quarto, esattamente il 26%, non si preoccupa nemmeno di spogliarsi. Così da risparmiare tempo. Mentre il 27% si avvale di sex toys per “accelerare la sveltina”.

     

    Anche la sveltina veloce dà piacere. O no?

    sesso sesso

    A sostenere questi numeri, il sondaggio del sito di genitori ChannelMum.com. Ebbene, secondo tale ricerca, il 71% delle mamme e dei papà punta alla sveltina per mantenere viva la passione. Nonostante questo dato, quasi la metà (47%) dei padri afferma che la loro vita sessuale è addirittura migliorata. Ma solo il 29% delle mamme è d’accordo. E un terzo degli intervistati ammette anche che deve “cogliere ogni opportunità” per godere di un momento di passione.

     

    sesso 1 sesso 1

    Lo studio, che ha coinvolto 1.776 genitori, ha anche sottolineato un enorme divario tra uomini e donne in fatto di “stimolazione mentale”. Un padre su otto invia immagini intime alle proprie partner. Con il 35% di questi che chiede all’altra metà di rispondere con la stessa merce. Invece le donne ritengono più sexy il proprio uomo tra fiamme e fornelli. O, magari, in veste di massaggiatore, per un bel massaggio alla schiena, desiderato da metà delle donne interrogate.

    SESSO GENITORI SESSO GENITORI

     

    I ricercatori hanno anche scoperto il luogo più popolare per una sveltina. Il 42% dei genitori ha menzionato la stanza dei giochi o il soggiorno. Ovviamente quando i bambini non ci sono. Un quarto, invece, opta per la doccia. Mentre uno su cinque blocca, con un bullone o con la chiave, la camera da letto e il bagno.

    Guarda la fotogallery
    ultime notizie