LA GUERRA DEI MERCENARI - SAREBBERO ALMENO 13 I ‘CONTRACTOR’ RUSSI UCCISI DAI RAID AMERICANI IN SIRIA (15 FERITI). IL PORTAVOCE DEL CREMLINO: ‘NOI SAPPIAMO SOLO DEI MILITARI’. MA L’OPPOSITORE: ‘PUTIN CI DICA QUANTI CONNAZIONALI SONO MORTI IN GUERRA’ - I MERCENARI LAVORANO AL SOLDO DEL FRONTE PRO-ASSAD. SCONFITTO L’ISIS, CONTINUA LA GUERRA SPORCHISSIMA TRA I 10 PAESI COINVOLTI NELL’AREA


 
Guarda la fotogallery

 

SIRIA: MEDIA, MERCENARI RUSSI UCCISI IN RAID USA IL 7/2

MERCENARI RUSSI IN SIRIA MERCENARI RUSSI IN SIRIA

 (ANSA) - Ci sarebbero diversi mercenari russi tra gli uomini armati pro-Assad uccisi il 7 febbraio in un raid aereo americano nella provincia siriana di Deir ez-Zor: lo scrivono alcuni media internazionali, tra cui le agenzie Bloomberg e Reuters. Secondo Washington, oltre 100 miliziani che combattevano dalla parte di Damasco sono stati uccisi nell'attacco. Citando degli ex compagni dei caduti, la Reuters indica tra i russi presumibilmente morti a Deir ez-Zor, Vladimir Loghinov e Kirill Ananiev.

 

Il collettivo Conflict Intelligence Team (Cit) conferma questi nomi e aggiunge quelli di Stanislav Matveev, Igor Kosoturov e Aleksey Ladyghin. Pare che combattessero per il gruppo russo di mercenari Wagner, considerato al servizio del Cremlino. Secondo Bloomberg, che cita un funzionario americano e tre russi "ben informati", diversi mercenari russi sono morti nel raid americano.

 

SIRIA: CREMLINO, MERCENARI RUSSI? SAPPIAMO SOLO DEI MILITARI

MERCENARI RUSSI IN SIRIA MERCENARI RUSSI IN SIRIA

 (ANSA) - Il Cremlino non ha informazioni sui possibili mercenari russi presenti in Siria: lo ha detto il portavoce di Putin, Dmitri Peskov, commentando la notizia data dai media secondo cui diversi mercenari russi sarebbero morti in un raid aereo americano in Siria la scorsa settimana. "Come sapete - ha dichiarato Peskov - le informazioni che gestiamo riguardano i militari delle forze armate russe impegnati nell'operazione che l'aviazione russa sta conducendo a sostegno dell'esercito siriano. Non abbiamo informazioni - ha concluso Peskov - su altri russi che possano essere presenti in Siria".

PUTIN A BAGNO PUTIN A BAGNO

 

SIRIA: NOVAIA GAZETA, 13 MERCENARI RUSSI UCCISI IN RAID USA

 (ANSA) - Sarebbero 13 i mercenari russi uccisi e 15 quelli rimasti feriti in un raid aereo americano in Siria contro le forze pro-Assad la scorsa settimana: lo sostiene Novaia Gazeta citando non meglio precisate fonti in Siria.

 

SIRIA: OPPOSITORE RUSSO,PUTIN DICA QUANTI CONNAZIONALI MORTI

 (ANSA) - L'oppositore russo Grigori Iavlinski chiede che si faccia chiarezza sui cittadini russi morti in Siria, dove - secondo i media - decine di mercenari russi sarebbero stati uccisi la settimana scorsa in un raid aereo americano. Se molti cittadini russi sono morti in Siria - scrive Iavlinski in un comunicato del suo partito, Iabloko - "i funzionari competenti, compreso il comandante in capo delle nostre forze armate, Putin, sono obbligati a informarne il paese e a decidere chi ne ha la responsabilità".

militari russi posano con foto di putin e assad militari russi posano con foto di putin e assad assad putin assad putin

Guarda la fotogallery
ultime notizie