STUPRO AL QUADRATO – IN INDIA UNA RAGAZZA DI 14 ANNI E' STATA STUPRATA DUE VOLTE IN DUE NOTTI DA UOMINI DIVERSI – DOPO LA PRIMA VIOLENZA STAVA TORNANDO A PIEDI A CASA QUANDO IN TRE L’HANNO RAPITA E HANNO ABUSATO DI LEI  - LA GIOVANE È STATA RITROVATA IN STATO CONFUSIONALE MENTRE VAGAVA…


 
Guarda la fotogallery

DAGONEWS

 

stupro 4 stupro 4

Un incubo senza fine dal quale pareva non si sarebbe mai più risvegliata: in India una ragazza di 14 anni è stata violentata da due gruppi diversi di uomini che hanno approfittato della sua ingenuità.

 

La sera del 6 luglio l'adolescente era uscita dalla sua casa di Chhindwara, nello stato indiano del Madhya Pradesh, quando ha incontrato il ventiduenne Mohit Bharadwaj: il ragazzo l’ha convinta ad andare in moto con lui, finendo in realtà per trascinarla in un appartamento dove ad attenderli c’era Rahul Bhonde, 24 anni. I due l’hanno violentata per tutta la notte e, sfamati i loro appetiti sessuali da bestie, l’hanno abbandonata in una strada.

stupro stupro

 

Poi, mentre cercava di tornare a casa, la ragazza è stata rapita da tre uomini, Bunty Bhalavi, 23 anni, Ankit Raghuvanshi, 25, e Amit Vishwakarma, 21, che l’hanno trascinata di peso in una casa per abusare di lei per tutta notte

supro 5 supro 5

 

Dopo due notti di inferno la ragazza è stata liberata: è stata ritrovata in stato confusionale mentre tentava di tornare nuovamente a casa. La famiglia ha sporto denuncia e i cinque sono stati arrestati con l’accusa di stupro di gruppo, minacce e sequestro.

STUPRO DI GRUPPO STUPRO DI GRUPPO stupro 1 stupro 1 minacce e stupro su ex e sulla sorella minacce e stupro su ex e sulla sorella STUPRO DI GRUPPO STUPRO DI GRUPPO

 

Guarda la fotogallery