Naike Rivelli, lo squirting e lo spazzolino elettrico