• Dagospia

    BRACCIO DI FERRO AVEVA RAGIONE! GLI SPINACI VI RENDONO PIÙ FORTI! – SECONDO UN TEAM SI MEDICI AUSTRALIANI UNA PORZIONE AL GIORNO POTREBBE MIGLIORARE LA FUNZIONE DEI MUSCOLI E LA PERDITA DI MASSA MUSCOLARE NELLE PERSONE PIÙ ANZIANE – BASTEREBBERO 85 GRAMMI AL GIORNO (CIRCA 3 CUCCHIAI) DI SPINACI - TUTTO GRAZIE AI NITRATI, COMPOSTI CHIMICI PRESENTI NATURALMENTE NEL TERRENO, CHE SI TROVANO ANCHE IN VERDURE COME…


     
    Guarda la fotogallery

    DAGONEWS

     

    spinaci 1 spinaci 1

    Un team di scienziati australiani ha rivelato come una dieta ad alto consumo di verdure contenenti nitrati possa portare grandi benefici alla salute, in particolare allo sviluppo e mantenimento di massa muscolare. I nitrati, che si trovano in verdure come spinaci, broccoli, verza e lattuga, potrebbero aiutare la massa muscolare, specialmente delle gambe, indipendentemente dall’attività fisica.

     

    I ricercatori dalla Edith Cowan University di Joondalup, hanno diretto uno studio su 3.759 australiani durante un periodo di 12 anni, rivelando come la massa muscolare nelle gambe è più forte di circa l’11% percento nei soggetti che consumavano circa 85 grammi di verdure al giorno, l’equivalente di tre cucchiai di spinaci. Inoltre, gli autori dello studio hanno scoperto un incremento del 4% della velocità della camminata rispetto a coloro che seguivano una dieta a basso contenuto di nitrati.

     

    braccio di ferro 3 braccio di ferro 3

    Dr. Marc Sim, professore dell’università che ha condotto la ricerca, spiega come tra le verdure contenenti nitrati gli spinaci portavano più benefici alla salute, seguiti da ortaggi come la lattuga, verza e anche la barbabietola.

     

    Lo studio segue una ricerca dello stesso team che ha precedentemente scoperto il ruolo dei nitrati nel potenziare la funzione muscolare delle donne anziane, oltre che migliorare la salute cardiovascolare. Inoltre, lo studio rivela come le verdure crucifere, come broccoli, cavolfiori e cavoli, proteggano dall’indurimento delle arterie. Il prossimo passo per il team sarà quello di esplorare le strategie per aumentare il consumo di verdure a foglia verde nella popolazione generale.

    braccio di ferro 1 braccio di ferro 1 spinaci 2 spinaci 2 braccio di ferro 4 braccio di ferro 4 spinaci 4 spinaci 4 spinaci 3 spinaci 3 spinaci 5 spinaci 5 braccio di ferro 2 braccio di ferro 2

    Guarda la fotogallery
    ultime notizie