• Dagospia

    CASSANI AMARI – L’ITALIA DEL CICLISMO IERI HA PRESO UNA BELLA SCOPPOLA E FINISCE NEL MIRINO IL CT DAVIDE CASSANI PER LA (SCARSA) PREPARAZIONE DEGLI AZZURRI - L’ECUADOREGNO RICHARD CARAPAZ, CHE HA VINTO L’ORO GRAZIE A UN ATTACCO SFERRATO A 5KM DAL TRAGUARDO, ERA REDUCE DAL TOUR DE FRANCE, FINITO APPENA UNA SETTIMANA FA, COSÌ COME TUTTI I PRIMI OTTO CLASSIFICATI – TRA GLI AZZURRI L’UNICO A ESSERE ANDATO IN FRANCIA È STATO NIBALI, CHE PERÒ SI È RITIRATO PRIMA DELL’ARRIVO A PARIGI….


     
    Guarda la fotogallery

    Carlo Gugliotta per “il Messaggero”

     

    richard carapaz richard carapaz

    L'Italia del ciclismo non brilla a Tokyo e riceve una lezione della quale bisognerà fare tesoro. Richard Carapaz si è imposto per distacco nella prova olimpica, regalando all'Ecuador la terza medaglia della sua storia. Vincitore del Giro d'Italia 2019 e secondo alla Vuelta 2020, Carapaz era reduce dal Tour de France chiuso in terza posizione in classifica generale, e ha vinto grazie a un attacco sferrato a 5 km dal traguardo, mentre era già in fuga.

     

    italia ciclismo olimpiadi tokyo 2020 italia ciclismo olimpiadi tokyo 2020

    Alle sue spalle ha chiuso il grande favorito della vigilia, Wout Van Aert, che ha regolato in volata il gruppo dei battuti, mentre il vincitore delle ultime due edizioni del Tour, Tadej Pogacar si è preso il bronzo. L'Italia è stata sempre nel vivo delle azioni principali nel corso della gara, ma i sogni di gloria si sono interrotti a 15 km dal traguardo, quando Alberto Bettiol, il migliore dei nostri, è stato fermato dai crampi.

     

    vincenzo nibali a tokyo 2020 vincenzo nibali a tokyo 2020

    Resta così a bocca asciutta Vincenzo Nibali, che voleva raggiungere l'unico successo che gli mancava in carriera, ma si è visto solo al seguito di un attacco di Remco Evenepoel. Un dato deve far riflettere la nazionale italiana: i primi otto classificati della gara olimpica di ieri hanno tutti portato a termine il Tour de France, mentre l'unico degli azzurri che era andato in Francia è stato Nibali, il quale ha però deciso di ritirarsi prima dell'arrivo di Parigi.

    davide cassani davide cassani

     

    Anche nelle edizioni precedenti dei Giochi Olimpici si sono imposti corridori che hanno terminato il Tour, basti pensare a Greg van Avermaet nel 2016 e ad Alexandre Vinokourov nel 2012. Insomma, la corsa francese e i Giochi, seppur così vicini, non sono incompatibili. Finisce così sul banco degli imputati il ct Davide Cassani, che ha impostato con i corridori una preparazione differente.

     

    MUSETTI-ERRANI FUORI

    richard carapaz richard carapaz

    Delusione italiana anche nel tennis, con Lorenzo Musetti che si è arreso all'australiano John Millman al primo turno, e con Sara Errani che si è arresa alla russa Anastasia Pavlyuchenkova con un sonoro 6-0 6-1.

    Guarda la fotogallery


    ultime notizie