• Dagospia

    EFFETTO DOMINO - RICOVERATO IN OSPEDALE UN EX DETENUTO DOPO CHE IL SUO PENE SI E’ GONFIATO IN SEGUITO A UN RAPPORTO SESSUALE – I MEDICI HANNO TROVATO UN PEZZO DI DOMINO LUNGO 1,5 ‘’A FORMA DI FRECCIA’’ INFILATO TRA LA PELLE E IL MUSCOLO DEL PISELLO – L’EX TOSSICO HA AMMESSO DI AVER SCOLPITO E INSERITO IL FRAMMENTO IN PRIGIONE ‘’PER MIGLIORARE LA STIMOLAZIONE SESSUALE’’ DURANTE LA MASTURBAZIONE E HA RIFIUTATO L’INTERVENTO CHIRURGICO PER RIMUOVERLO…


     
    Guarda la fotogallery

    pezzo di domino nel pene pezzo di domino nel pene

    DAGONEWS DA www.dailymail.co.uk

     

    Un ex detenuto temeva di essersi fratturato il pene durante il sesso dopo essersi svegliato con un membro visibilmente gonfio, ma invece aveva sbattuto un frammento del domino che si era infilato nel pene mentre era in prigione due anni prima.

     

    Ha rivelato che durante il suo periodo in prigione aveva usato una matita per spingere il frammento del domino nel suo pene per "migliorare la stimolazione sessuale" durante la masturbazione. L'ex tossicodipendente aveva scolpito un pezzo di domino a forma di freccia e lo ha inserito tra la sua pelle e il muscolo del pene

    DOMINO DOMINO

     

    I medici hanno trovato un oggetto lungo 1,5 cm sepolto nel suo pene, il che lo ha spinto a confessare quale fosse effettivamente la protuberanza.

     

    Il dottor Jason Elyaguov e colleghi hanno detto che l’uomo è tornato 18 mesi dopo per un controllo di routine e ha affermato che avrebbe potuto fare sesso e urinare senza problemi.

     

    Tuttavia, hanno detto di aver rifiutato un intervento chirurgico per rimuovere il frammento di domino, che era ancora sepolto sotto la sua pelle.

    Guarda la fotogallery
    ultime notizie