MARADONA DYNASTY – IL TRIBUNALE D’APPELLO HA STABILITO CHE EL PIBE DE ORO PUÒ PERSEGUIRE UNA CAUSA NEGLI STATI UNITI CONTRO LA SUA EX-MOGLIE CLAUDIA VILLAFANE PER APPROPRIAZIONE INDEBITA – DOPO IL DIVORZIO IL CALCIATORE AVEVA AFFIDATO LA GESTIONE DEL PATRIMONIO ALLA COMPAGNA, MA…


 
Guarda la fotogallery

Da "www.ilmessaggero.it"

 

Maradona - Claudia Villafane Maradona - Claudia Villafane

Diego Armando Maradona può perseguire una causa negli Stati Uniti contro la sua ex-moglie per appropriazione indebita.

 

Lo ha stabilito il tribunale d'appello a cui l'ex Pibe de Oro si era rivolto dopo che inizialmente i giudici avevano respinto la causa contro Claudia Villafane, ritenendo che il caso apparteneva alla giustizia argentina.

 

maradona e la ex moglie claudia maradona e la ex moglie claudia

Dopo il divorzio del 2003, Diego aveva affidato all'ex moglie Claudia Villafane la gestione del suo patrimonio, anche per tutelare le due figlie, Dalma e Giannina, ma subito emersero dissidi nella ex coppia che ha portato poi Maradona a denunciare più volte l'ex coniuge per appropriazione indebita.

maradona con le due figlie maradona con le due figlie

 

Maradona e Villafane sono stati sposati dal 1989 al 2003 e la causa è stata intentata nel 2015 a Miami per l'acquisto improprio, a detta di Maradona, di sei unità condominiali nel Sud della Florida da parte della Villafane che ha però negato qualsiasi frode.

diego armando maradona diego armando maradona

 

claudia villafane e diego maradona claudia villafane e diego maradona claudia villafane claudia villafane claudia e diego sono stati sposati per 14 anni claudia e diego sono stati sposati per 14 anni

Guarda la fotogallery
ultime notizie