DANDOLO VI RACCONTA IL CLUB SEGRETO DEI MILANESI RICCHI ED ETERO (…) CHE HANNO UN INTERESSE IN COMUNE: IL FALLO! SI CHIAMA ''LUDUS CIRCLE'' ED È UNA MACCHINA DA SESSO - GLI INCONTRI SONO ANIMATI DA UN GAY PASSIVO A DISPOSIZIONE DEI MEMBRI, TUTTI SPOSATI O FIDANZATI CON DONNE, CHE INDOSSANO MASCHERE E VERSANO 4MILA EURO L'ANNO - CI SONO GIORNALISTI, POLITICI, IMPRENDITORI, INSOSPETTABILI DI DESTRA E DI SINISTRA - APPENA DANDOLO HA PROVATO A INDAGARE È STATO RICONOSCIUTO. E IL SITO CON I VIDEO HOT DELLE SESSIONI È STATO CANCELLATO. MA DAGOSPIA HA FATTO QUALCHE SCREENSHOT…


 
Guarda la fotogallery

Alberto Dandolo per Dagospia

 

 

ludus circle milano 4 ludus circle milano 4

Sei sposato? Hai una fidanzata da molti anni? Puoi dimostrare di avere una compagna al tuo fianco? Hai una latente passione per le falliche virtù e puoi spendere quattromila euro l'anno per garantire l'esultanza delle tue carnali emozioni? Sei la persona giusta per essere un membro del Ludus Circle.

 

Dagospia in esclusiva vi svela la nuova tendenza della Milano porcina e per-pene. La notizia sa di sensazionale: distinti signori della Milano che conta, dal curriculum impeccabile e dalla vita immacolata, con famiglia a carico e conti in banca strabordanti si sono riconosciuti e uniti grazie all'amore del fallo.

 

Procediamo con ordine.

Circa due anni fa sotto la Madonnina un gruppo di professionisti rampanti ha pensato bene di creare una onlus, una fondazione no profit registrata come Ludus Circle. Qual è la vera novità? E' che questo gruppo di maschioni rigorosamente impegnati con donne ed eterosessuali (per mancanza di eterosessualità), hanno pensato bene di legittimare il loro velato amore per il pene attraverso una società segreta.

ludus circle milano 3 ludus circle milano 3

 

La suddetta fondazione è stata creata da un professionista milanese sulla trentina, dai natali importanti, che nella vita gestisce una enorme multinazionale intenta a promuovere le a diffondere culture straniere nel nostro Paese. Il bel giovinotto, ovviamente accasato con una bombastica signora e con simpatie a destra, ha pensato bene di riunire in questo circolo tutti gli omosessuali velati e benestanti della città.

 

Il Ludus Circle è una vera e propria macchina di sesso scandita da appuntamenti settimanali dalla più svariata natura. Intanto i membri del circolo essendo ammogliati o fidanzati vivono le loro porcine passioni in determinati orari del giorno: nella pausa pranzo o alla domenica pomeriggio quando le loro annoiate signore pensano ai loro consorti allo stadio a tifare per la squadra del cuore.

ludus circle milano 2 ludus circle milano 2

 

Ma cosa succede esattamente? Ce n'è per tutti i gusti. Gli incontri sono sempre animati da un gay passivo a disposizione di dieci aitanti componenti del gruppo. Poi attraverso un complesso meccanismo social vengono organizzati incontri di diversa natura, si può scegliere tra: 1) Bukkake di gruppo, 2) Adorazione dei piedi, 3) Doppia e tripla penetrazione, 4) Bambolizzazione e animalizzazione, 5) Gloryhole.

 

La novità delle ultime settimane è l'open door, ossia il passivo di turno scelto dopo una rigida selezione dalla direzione della fondazione mette a disposizione la sua casa lasciando la porta aperta a chi tra i membri della onlus decide di sodomizzarlo.

 

Unica richiesta: usare una mascherina gialla venduta nel pacchetto di 4 mila euro annuali. Chi vi scrive ha voluto indagare di persona sulle dinamiche del Ludus Circle. Purtroppo è stato immediatamente riconosciuto e la stessa sera sono scomparsi dalla rete il sito e i filmati amatoriali disponibili.

ludus circle milano 1 ludus circle milano 1

 

Nei filmati era peraltro possibile individuare anche alcuni notissimi personaggi della Milano che conta, bypassiamo sul linguaggio usato. Basta solo dire che la frase più gentile usata per il dominato era: "Lo stiamo sgrillettando bene?".

 

Ma chi partecipava a questi incontri segreti? Ci sono due giornalisti di peso di area centrodestra, un assessore trasversale, per non parlare del banchiere fascinoso che arrivava apposta da Roma. Il nome più altisonante è inimmaginabile, un politico di primo piano insospettabilissimo e che ha fama da tombeur de femme.

SESSO IN MASCHERA SESSO IN MASCHERA

 

A-morale della fava: qualcuno sollazzi nelle domeniche pomeriggio o nelle pause pranzo le ignare mogliettine e compagne di lor signori. E qualcuno le distolga anche dal guardare la fiction "il Segreto"! E spieghi loro che l'unico "segreto" che dovrebbero vedere alberga e soggiorna nelle loro lenzuola.

SESSO IN MASCHERA SESSO IN MASCHERA

Guarda la fotogallery
ultime notizie