PALPA FICTION! UN RICHIEDENTE ASILO DELLA NUOVA GUINEA SI DENUDA E PALPEGGIA DUE ANZIANE: ARRESTATO – LA MADRE DI 84 ANNI E LA FIGLIA DI 67 STAVANO RIENTRANDO A CASA QUANDO SONO STATE AGGREDITE DALL’UOMO CHE ERA PALESEMENTE UBRIACO


 
Guarda la fotogallery

ANZIANE ANZIANE

Da ansa.it

 

Un richiedente asilo della Nuova Guinea di 24 anni è stato arrestato dalla polizia per violenza sessuale dopo aver palpeggiato una donna di 84 anni e la figlia di 67 davanti al loro portone di casa in zona Comasina, a Milano.

 

    L'episodio è avvenuto attorno all'1.20 della notte scorsa, e il giovane era palesemente ubriaco. Ha aggredito le due donne appena uscite da un taxi che le aveva riaccompagnate a casa dopo una visita medica in ospedale.

 

migranti migranti

    Mohamed M., (con precedenti per furto, rapina impropria, violazione della legge sull'immigrazione e resistenza a pubblico ufficiale) era in zona con un monopattino, e appena ha visto le due donne davanti al portone ha palpeggiato la più anziana.

Guarda la fotogallery
ultime notizie