ACQUA IN BOCCA! – IL CASO DELLA BOTTIGLIA EVIAN MARCHIATA FERRAGNI DIVENTA RIDICOLO: IL CODACONS MINACCIA UN ESPOSTO PERCHÉ IL PREZZO È “IMMORALE” (LA REPLICA DI FEDEZ), UN SENATORE FDI PRESENTA UN’INTERROGAZIONE – SU FACEBOOK SI RIDE CON LA BOTTIGLIETTA DELLA MADONNA DI LOURDES A 16 EURO (PIU' SPEDIZIONE!) SU AMAZON: “NON CONOSCEVO QUESTA INFLUENCER MA DEVE AVERE PARECCHI FOLLOWER” (LEGGERE LE RECENSIONI) – VIDEO


 
Guarda la fotogallery

 

 

1 – UN’ACQUA DELLA MADONNA

DAGONEWS

L'ACQUA DELLA MADONNA DI LOURDES IN VENDITA SU AMAZON L'ACQUA DELLA MADONNA DI LOURDES IN VENDITA SU AMAZON

Non c’è mica solo Chiara Ferragni. Le acque brandizzate sono antiche come il cucco. Per scoprirlo basta fare un giro a Lourdes. Come fa notare Franco Sardo su Facebook, c’è una influencer poco conosciuta che ha il proprio marchio su migliaia di bottiglie di minerale: la Vergine Maria. 16 euro e 10, come si può vedere cliccando qui. Che poi quell’acqua non dev’essere un granché, stando a chi l’ha provata: “Avevo un terribile mal di pancia. Non avevo la minima idea di quale fosse la causa”, scrive Franca, “acquistata perché ho continui dolori cervicali, ma il miracolo non è avvenuto”, commenta Kevin. Insomma, meglio la Rocchetta. È il libero mercato, bellezza. E tutte le influencer ci fanno montagne di soldi. Sempre che qualcuno sia disposto a darglieli.

 

2 – ACQUA FERRAGNI A 8€, INTERVIENE IL CODACONS, DURA REPLICA DI FEDEZ

Da www.rtl.it

LE RECENSIONI ALL'ACQUA DI LOURDES LE RECENSIONI ALL'ACQUA DI LOURDES

 

Si muove anche il Codacons contro l'acqua minerale che Chiara Ferragni, in collaborazione con Evian, vende ad un costo di 8 euro la bottiglia. Il movimento dei consumatori ha annunciato, infatti, di voler presentare un doppio esposto: alla Guardia di Finanza perché svolga accertamenti sul prezzo definito "immorale ma anche potenzialmente illegittimo" e perché si valuti la possibilità di vietare in maniera assoluta la vendita del prodotto in Italia.

 

Acqua Ferragni a 8€, interviene il Codacons, dura replica di Fedez

ACQUA CHIARA FERRAGNI ACQUA CHIARA FERRAGNI

"Vendere una bottiglia di normalissima acqua da 75 cl a 8 euro al litro è un fatto non solo immorale, ma potenzialmente illegittimo. Esiste infatti in Italia una legge, la 231 del 2005, che prevede il contrasto dei prezzi anomali nel settore alimentare'', ha spiegato il presidente del Codacons Carlo Rienzi. Fedez, però, non ci sta. La replica non si è fatta attendere su Instagram: “Il Codacons vigila tramite le tendenze di Twitter? - ha detto il rapper in un video -. Esiste anche un’acqua a 330 euro, presidente, faccia qualcosa! Perché si scandalizza solo ora? Per cavalcare facili consensi per caso?”. Poi la provocazione: “Se compra dodici bottiglie costano 72 euro, risparmia. Ha beccato la famiglia sbagliata…”.

 

3 – CHIARA FERRAGNI, UN'INTERROGAZIONE PARLAMENTARE SULL'ACQUA EVIAN GRIFFATA

Da www.ilmessaggero.it

 

CARLO RIENZI CARLO RIENZI

Non accenna a placarsi il "caso" creato dalla bottiglia di acqua Evian brandizzata da Chiara Ferragni. La celebre fashion blogger ha infatti prestato il suo nome a una collaborazione con l'acqua Evian, che commercia bottiglie da 75 cl col logo Ferragni al prezzo di 8 euro.

 

Una collaborazione che ha suscitato polemiche sul web, e che ora diventa un' interrogazione parlamentareIl senatore di Fratelli d'Italia Giampietro Maffoni ha presentato un' interrogazione parlamentare ai ministri dell'Ambiente e dell'Istruzione: «Il Rapporto ONU sull'acqua - scrive il bresciano Maffoni - sottolinea lo stretto legame tra povertà e risorse idriche: il numero di persone che vive con meno di 1,25 dollari al giorno, infatti, coincide approssimativamente con il numero di coloro che non hanno accesso all'acqua potabile. Si stima che muoiano 3900 bambini ogni giorno per scarsità d'acqua e circa il 10% di tutte le malattie mondiali potrebbe essere evitato migliorando fornitura di acqua».

GIANPIETRO MAFFONI GIANPIETRO MAFFONI

 

Poi l'accusa a Chiara Ferragni: «Premetto - scrive Maffoni - che nel libero mercato l'abilità imprenditoriale di un individuo si premia da sola, e se vi è qualcuno che sente la necessità di spendere 72,50 euro per una confezione da 12 bottiglie, non vi è nulla di illecito. Mi chiedo per - aggiunge il senatore di Fratelli d'Italia - se non sia il caso che una donna che ha il potere di influenzare milioni di giovani che la seguono sui social (15,2 milioni solo su Instagram) non possa rivedere i suoi investimenti in un'ottica diversa».

CARLO RIENZI CARLO RIENZI ferragni ferragni l'acqua evian chiara ferragni a 8 euro 1 l'acqua evian chiara ferragni a 8 euro 1 l'acqua evian chiara ferragni a 8 euro l'acqua evian chiara ferragni a 8 euro

 

ferragni fedez ferragni fedez

 

Guarda la fotogallery
ultime notizie