“ALLA JUVE SIAMO ANIMALI: LE POLEMICHE CI HANNO DATO UNA CARICA IN PIÙ”, IL RUGGITO DEL VICEPRESIDENTE NEDVED: “A INIZIO ANNO ERAVAMO SPENTI, POI…ALLEGRI? RESTA. SENZA BUFFON SARA’ DURA" – L’AD MAROTTA : "ABBIAMO VINTO LO SCUDETTO ANCHE CON IL VAR. NOI CI SIAMO SEMPRE DETTI FAVOREVOLI ALLA VIDEO-ASSISTENZA…”


 
Guarda la fotogallery

marotta nedved marotta nedved

Da gazzetta.it
 
Pavel Nedved può esultare come tutta la Juve per il settimo scudetto consecutivo: "Oggi direi che va benissimo. E' lo scudetto di Allegri? Certamente, loro sono i protagonisti, Allegri con i giocatori. Sono loro che sfruttano il lavoro di tutta la società". Il vicepresidente bianconero analizza così tutta la stagione e la rivalità col Napoli in un'intervista a Radio 24:
 
"Quest'anno è stato difficilissimo, le motivazioni dei giocatori erano soprattutto in Champions League. È stata dura in campionato, le polemiche ci hanno dato carica in più. Sulle polemiche possiamo dire che hanno caricato la Juventus, abbiamo bisogno di nuove sfide, serve qualcosa di differente rispetto a quello che normalmente prepari".
 

nedved marotta agnelli nedved marotta agnelli

GRAZIE NAPOLI — "Noi stiamo lavorando ogni giorno per ottenere dei risultati, questa Juve è veramente una leggenda, è una cosa quasi disumana. Il Napoli è stato bravissimo - ha proseguito l'ex centrocampista bianconero - ci ha dato uno stimolo in più. A inizio anno non c'era la giusta carica, dopo sei scudetti è normale. Ma dopo si è visto, è stato bellissimo per la gente. Con la volontà di essere più forti degli altri. Complimenti al Napoli e Sarri, è giusto dirlo tutti quanti. Però complimenti anche alla Juventus, per aver resistito in Europa ed essere arrivata anche in fondo in campionato".

pavel nedved e andrea agnelli pavel nedved e andrea agnelli

 
BUFFON E ALLEGRI — E ora la sfida si rinnova: "La Juve è stata brava in tutti questi anni di Champions League, anche arrivando due volte in finale. Ci manca l'ultimo passo per alzarla, deve capitarti un'annata fortunata e dove ti gira tutto bene. Il campionato? Noi siamo animali, vogliamo vincere tutte le partite, poi se c'è qualcuno più bravo di noi, applaudiamo". Infine una battuta sul futuro di Buffon e di Allegri: "Senza Buffon sarà difficile, siamo arrivati insieme nel 2001 ed è una leggenda del calcio mondiale. Se dovesse mollare sarebbe difficile per tutti. Allegri resta? Confermo, ci dobbiamo godere questi giorni"
 

marotta buffon andrea agnelli john elkann marotta buffon andrea agnelli john elkann

2. MAROTTA
(ANSA) "Per noi era importante vincere anche quest'anno, il primo di impiego della Var. Ci siamo riusciti e ne siamo felici". Beppe Marotta, ad della Juventus, così ha espresso la propria soddisfazione per il settimo scudetto consecutivo, che ha coinciso con la prima stagione di uso della nuova tecnologia. "Noi ci siamo sempre detti favorevoli alla video assistenza agli arbitri - ha aggiunto - Non elimina tutti gli errori, siamo ancora nella fase di sperimentazione e mi auguro che l'Ifab dia il via libero definitivo". "Secondo me - ha aggiunto Marotta - va un po' modificato il protocollo, nel senso che sarei favorevole all'estensione dell'uso del Var ad altre situazioni di gioco, anche se la centralità dell'arbitro resta fondamentale".

 

marotta marotta MINO RAIOLA E NEDVED MINO RAIOLA E NEDVED allegri agnelli marotta allegri agnelli marotta higuain andrea agnelli pavel nedved higuain andrea agnelli pavel nedved nedved agnelli g nedved agnelli g ANDREA AGNELLI E PAVEL NEDVED ANDREA AGNELLI E PAVEL NEDVED NEDVED NEDVED nedved foto mezzelani gmt nedved foto mezzelani gmt nedved foto mezzelani gmt nedved foto mezzelani gmt

Guarda la fotogallery
ultime notizie