Dagospia

SERVIZIO PUBICO - TUTTO CIO' CHE SERVE SAPERE SUI PELI PUBICI, DALLA PARRUCCA GENITALE CHE USAVANO PROSTITUTE E ATTORI ALLA CERETTA TOTALE TANTO DI MODA E CHE NON E' PER NIENTE IGIENICA


 
Guarda la fotogallery

Shannon Rosenberg per “BuzzFeed

 

i peli pubici proteggono dalle infezioni i peli pubici proteggono dalle infezioni

Non importa quali siano le vostre opinioni personali, i peli pubici servono e basta. Ce lo confermano dermatologi, medici, ricercatori. Fungono da barriera difensiva per i genitali e riducono la frizione quando si fa sesso.

 

Nel contatto pelle a pelle, aiutano a proteggere dalle infezioni batteriche. La rimozione dei peli espone a maggiori dischi di contrarre malattie sessualmente trasmissibili. In alcune parti del mondo, l’abbondanza di peli pubici è segno di fertilità e quindi considerato attraente. In Corea del sud, ad esempio, i trapianti di peli pubici sono richiestissimi.

merkin merkin brazilian wax brazilian wax

 

Prima che si scoprisse la penicillina, usata come cura per la sifilide, le prostitute usavano la parrucca di peli pubici per coprire i segni della malattia. Era usata anche sul palco dagli attori che ricoprivano ruoli femminili.

 

MANICHINO DI AMERICAN APPAREL CON IL FOLTO PELO AL PUBE MANICHINO DI AMERICAN APPAREL CON IL FOLTO PELO AL PUBE

Non è vero che più li tagli e più si infittiscono. Ad una certa lunghezza, smettono di crescere. Possono essere di diverso colore rispetto ai peli del resto del corpo. Quando spuntano la prima volta, è segno che l’individuo è maturo, in genere pronto ad avere rapporti sessuali. Si assottigliano, o si perdono completamente, man mano che si invecchia, spesso a causa degli squilibri ormonali della menopausa.

 

trapianto follicoli al pube trapianto follicoli al pube

Le donne si fanno la ceretta totale pensando sia più igienico. E’ esattamente l’opposto, sono i peli pubici a garantire protezione dai batteri. La ceretta è una rimozione coatta dei peli dal loro follicoli, causa microscopici danni, irritazione, infiammazione, il che rende la zona più sensibile e soggetta ad infezioni. Meglio farla ogni sei settimane, per far riprendere dal trauma la regione follicolare.

trapianto dai capelli al pube trapianto dai capelli al pube

Guarda la fotogallery