Dagospia

HOLLYWOOD-MONTECARLO - 35 ANNI FA MORIVA GRACE KELLY. LA RICORDIAMO CON EDDIE MANNIX CHE DURANTE GLI ANNI D’ORO DEL CINEMA AMERICANO ERA IL FACTOTUM DEI DIVI - L'UOMO CHE NASCOSE LE STORIE LESBO DI GRETA GARBO E CHE CHIUSE IN UN CAVEAU IL FILM PORNO DI JOAN CRAWFORD, FECE CREDERE CHE GRACE KELLY FOSSE UNA PRINCIPESSA NATA. INVECE LEI ANDO’ A LETTO CON TUTTI I PARTNER DEI SUOI FILM


 
Guarda la fotogallery

Caroline Iggulden per “The Sun”

 

eddie mannix eddie mannix

Era l’aggiustatutto che dava mazzette ai poliziotti e ai medici legali di Hollywood per tenere le celebrità fuori dai guai. Eddie Mannix, durante l’era d’oro del cinema, organizzava gli aborti per le attrici, assoldava la sicurezza per evitare che si bevesse fino allo stremo, e, all’occasione commissionava omicidi. E tutto per tenere pulite le figure pubbliche.

 

josh brolin interpreta eddie mannix josh brolin interpreta eddie mannix

Il film “Hail, Caesar!”, diretto dai fratelli Coen e con co-protagonista George Clooney, ritrae proprio quest’uomo, il cui compito era di evitare scandali. Mannix (Josh Brolin) di giorno faceva i suoi sporchi doveri ma ogni sera tornava a casa dalla famiglia. Il vero Eddie, nella realtà, era molto più sinistro ed è raccontato nel libro di E.J. Fleming “The Fixers”.

grace kelly principessa amorale grace kelly principessa amorale

 

Se non fosse capitato nel mondo del cinema, sarebbe finito a fare il rompigambe per conto di qualcuno. Divenne vicepresidente degli studi MGM e aveva tutti a libro paga, riusciva a costruire storie e coreografie su star che non erano affatto come pensiamo.

greta garbo aveva relazioni lesbiche greta garbo aveva relazioni lesbiche

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ad esempio tutti credono che Grace Kelly fosse una principessa, invece era una donna amorale, che andò a letto praticamente con tutti i co-protagonisti dei suoi film. Fu Mannix che nascose le relazioni lesbiche di Greta Garbo e che chiuse in un caveau il film porno-lesbo di Joan Crawford, costringendola inoltre a porre fine alla relazione con Clark Gable. Una volta risolto il problema, gli attori diventavano di sua proprietà. Nessuno era così grande da non essere controllato da lui.

clark gable forse uccise la attrice tosca roulien clark gable forse uccise la attrice tosca roulien

 

Gable lo considerava un grande amico: l’aggiustatutto gli aveva fatto grandi favori. Si crede infatti che nel 1933 Clark abbia investito e ucciso l’attrice Tosca Roulien, Mannix pagò lautamente il marito della vittima per tacere e la colpa se la prese lo sceneggiatore John Huston, che non andò in galera per mancanza di prove.

 

spencer tracy beone e violento spencer tracy beone e violento

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Mannix inoltre pagava i poliziotti per non rivelare che Gable e Spencer Tracy era assidui frequentatori del bordello Sunset Boulevard. Tenere a bada Spencer Tracy fu complicato, era un beone litigioso così Mannix ideò un sistema per cui era in grado di sapere se l’attore entrava in un bar nel raggio di 30 miglia dagli studi. A quel punto veniva prelevato dal bancone.

 

Grazie a Mannix non si venne a sapere che il 38enne Tracy andava a letto con la piccola

judy garland alcolista e tossicodipendente judy garland alcolista e tossicodipendente

Judy Garland. Le manipolazioni sulla tragica vita della Garland furono continue. Pare sia stato Mannix ad iniziarla all’alcol, ma poi lei divenne anche tossicodipendente. A 20 anni rimase incinta di David Rose, e Mannix la fece abortire. Risolse allo stesso modo il problema della giovane Lana Turner.

 

loretta young finse che suo figlio fosse adottato loretta young finse che suo figlio fosse adottato

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Loretta Young, incinta di Clark Gable, rifiutò la drastica soluzione e allora Eddie finse che lei avesse adottato un figlio. Sistemò anche la patata bollente di Paul Bern, direttore MGM e marito della star Jean Harlow, che fu ucciso da un colpo di pistola sparato dalla sua amante Dorothy Millette.

jean harlow e paul bern jean harlow e paul bern

 

Per evitare lo scandalo, Mannix e gli agenti riuscirono ad inscenare un suicidio. Simile trattamento per l’attore Ted Healy: fece risultare che era morto per alcolismo invece era stato picchiato a morte da Wallace Beery, all’epoca top star della MGM, Cubby Broccoli e il mafioso Pat Di Cicco.

 

Si dice che Mannix fosse anche dietro la morte di George Reeves, il Superman della tv, che risulta essersi suicidato nel 1959. Reeves aveva una relazione con la seconda moglie di Eddie. E la prima moglie di Mannix? Divorziò ma poi morì in un misterioso incidente stradale.

lana turner lana turner

 

joan crawford era una pornostar di film lesbo joan crawford era una pornostar di film lesbo

 

Guarda la fotogallery