• Dagospia

    ANCHE LE SARDINE PIAGNUCOLANO - MATTIA SANTORI: ''CONTRO DI NOI LA MACCHINA DEL FANGO''. È MACCHINA DEL FANGO DIRE CHE LAVORI PER LA RIVISTA FONDATA DA PRODI? - FLAVIA PERINA: ''IL VITTIMISMO LAGNOSO DEI NOSTRI TEMPI, L'EX MINISTRO VITTIMA DI UN CARTELLO DELLE SARDINE, IL CAPO DELLE SARDINE VITTIMA PER DUE STRILLI SU FACEBOOK. NON SI CAPISCE PERCHÉ SCELGANO DI FAR POLITICA (ATTIVITÀ FONDATA SUL CONFLITTO) SE SONO SENSIBILI COME MAMMOLE DI PRATO''


     
    Guarda la fotogallery

     

     

    MATTIA SANTORI "CONTRO DI NOI LA MACCHINA DEL FANGO"

    Ilaria Venturi per “la Repubblica

     

    mattia santori ad agora' 4 mattia santori ad agora' 4

    «Dopo Bologna e Modena abbiamo capito che lo spontaneismo è bello, ma che ora abbiamo più nemici addosso. E dobbiamo fare i conti con la bacheca degli orrori di Salvini e gli attacchi alle nostre vite private». Mattia Santori, 32 anni, tra i quattro promotori del movimento delle "sardine" che hanno debuttato a Bologna, racconta la macchina del fango che li sta travolgendo.

     

    In che modo?

    «Siamo diffamati ogni giorno da alcuni media vicini alla destra populista, siamo spiati nei profili social. I nostri datori di lavoro hanno ricevuto telefonate per sapere chi siamo, la segretaria del mio ufficio è tempestata dalle domande su di me. Vogliono ribaltare le nostre vite per scoprire chissà cosa, la loro ossessione è dimostrare che siamo del Pd, figuriamoci. E chiunque organizzi un flash mob, come è accaduto a Modena, è messo alla gogna».

    mattia santori leader delle sardine mattia santori leader delle sardine

     

    Si riferisce a Samar Zaoui, la studentessa promotrice? In un vecchio post augurava la morte di Salvini.

    «Ha sbagliato, ma è una cosa del suo passato. Come hanno sbagliato tanti a fare i leoni da tastiera. Noi abbiamo indicato un' alternativa. Sul fronte opposto invece attacchi continui. Noi quattro riceviamo insulti, abbiamo oscurato i profili per evitare invasioni di troll, gli amici esperti dicono di non aver mai visto una cosa così. Quel post di Samar, è stato preso da un profilo privato».

     

    Dietro alle "sardine" c' è Prodi, hanno scritto, imputandole di lavorare per una società dell' ex premier.

    «Sono educatore, istruttore sportivo e lavoro, a tempo indeterminato, per la rivista Energia, fondata da Alberto Clò e non da Romano Prodi. La macchina del fango è pesante, ci stiamo già muovendo per tutelarci con denunce e querele. Ma vuol dire che abbiamo colpito nel segno. Salvini dice che si rafforza quando lo attaccano, ora la scena si è ribaltata: loro ci attaccano e noi siamo più forti. Rispondiamo con le piazze piene».

    mattia santori intervista prodi sulla rivista fondata da prodi mattia santori intervista prodi sulla rivista fondata da prodi MATTIA SANTORI IDEATORE DEL FLASH MOB DELLE SARDINE A BOLOGNA MATTIA SANTORI IDEATORE DEL FLASH MOB DELLE SARDINE A BOLOGNA samar zaoui samar zaoui il post di samar zaoui contro salvini il post di samar zaoui contro salvini bologna, sardine contro salvini bologna, sardine contro salvini bologna, piazza maggiore contro salvini bologna, piazza maggiore contro salvini bologna, sardine contro salvini 1 bologna, sardine contro salvini 1 mattia santori leader delle sardine mattia santori leader delle sardine

    Guarda la fotogallery
    ultime notizie