• Dagospia

    ANDREA DOVIZIOSO APPENDE IL CASCO AL CHIODO - IL PILOTA ITALIANO HA ANNUNCIATO IL RITIRO DALLA MOTOGP A STAGIONE IN CORSO. NON TERMINERÀ IL SUO CAMPIONATO SULLA SUA YAMAHA DEL TEAM WITHU - "PURTROPPO NEGLI ULTIMI ANNI LA MOTOGP È CAMBIATA PROFONDAMENTE. LA SITUAZIONE È MOLTO DIVERSA DA ALLORA: NON MI SONO MAI SENTITO A MIO AGIO CON…"


     
    Guarda la fotogallery

    andrea dovizioso andrea dovizioso

    Da www.ansa.it  

     

    Andrea Dovizioso si ritira, e lo fa a stagione in corso. Il pilota italiano non terminerà la stagione MotoGp in sella alla sua Yamaha del team WithU: l'annuncio da Silverstone, dove nel fine settimana riparte il Mondiale. Fra tre gare, dopo il Gp di San Marino in programma il 4 settembre sul circuito di Misano, Dovizioso appenderà il casco al chiodo lasciando la sua sella a Cal Crutchlow, per gli ultimi sei Gran Premi della stagione.

    andrea dovizioso andrea dovizioso

     

    "Nel 2012 - ha spiegato Dovizioso - l'esperienza con la casa di Iwata era stata per me molto positiva e da allora ho sempre pensato che, prima o poi, mi sarebbe piaciuto avere un contratto ufficiale con Yamaha. Questa possibilità si è presentata, in realtà in modo un po' azzardato, nel corso del 2021. Ho deciso di provarci perché credevo fortemente in questo progetto e nella possibilità di fare bene. Purtroppo negli ultimi anni la MotoGP è cambiata profondamente. La situazione è molto diversa da allora: non mi sono mai sentito a mio agio con la moto e non sono riuscito a sfruttare al meglio il suo potenziale, nonostante il prezioso e continuo aiuto del team e di tutta la Yamaha".

     

    andrea dovizioso andrea dovizioso

    Nella prima parte del 2022, in sella alla M1, il forlivese ha raccolto 10 punti. "Non abbiamo raggiunto gli obiettivi desiderati, ma il rapporto è rimasto leale e professionalmente interessante anche nei momenti più critici: per questo e per il loro supporto, ringrazio Yamaha, il mio team e WithU". "Ha scelto di ritirarsi e noi rispettiamo la sua decisione - le parole di Razlan Razali, fondatore e boss del team WithU Yamaha - Ci dispiace vedere un pilota di grande esperienza come Andrea lasciare il campionato e non concludere la stagione con noi. Ma lo capiamo'.

    andrea dovizioso andrea dovizioso andrea dovizioso andrea dovizioso andrea dovizioso andrea dovizioso andrea dovizioso vince in austria1 andrea dovizioso vince in austria1 dovizioso dovizioso andrea dovizioso ducati gp austria 1 andrea dovizioso ducati gp austria 1 dovizioso dovizioso

    Guarda la fotogallery


    ultime notizie