• Dagospia

    ARMATE LE TETTE: ARRIVA IL “REGGISENO MILITARE TATTICO” – PER LA PRIMA VOLTA NELLA STORIA LE SOLDATESSE DELL’ESERCITO DEGLI STATI UNITI AVRANNO IN DOTAZIONE NELLE LORO DIVISE ANCHE IL REGGISENO – SI CHIAMA “ARMY TACTICAL BRASSIÈRE” “IGNIFUGO”, “PROTETTIVO” E GARANTISCE ANCHE UNA MAGGIORE ADERENZA AL GIUBBOTTO ANTIPROIETTILE – ADESSO ASPETTIAMO SOLO LA MUTANDA ANTIMISSILE...


     
    Guarda la fotogallery

    Irene Soave per www.corriere.it

    reggiseno militare 6 reggiseno militare 6

     

    Niente push-up, balconcino, bralette, assolutamente niente pizzo. Le militari dell’esercito degli Stati Uniti avranno in dotazione, per la prima volta nelle loro divise, anche il reggiseno. E non uno qualunque ma un «ATB»: Army Tactical Brassière, reggiseno militare tattico. Lo ha annunciato l’«Army Times», l’hausorgan dei militari; quest’autunno il Soldier’s Center Design, Pattern and Prototype Team — burocrazia militare, ben più fitta di quelle di qualsiasi casa di moda — presenterà i cartamodelli all’Ufficio Divise. 

     

    reggiseno militare 3 reggiseno militare 3

    Se l’Ufficio Divise approverà il modello e ne farà un Programma di Acquisti, spiega il portavoce del Combat Capabilities Development Command Soldier Center, David Accetta, se ne produrranno dei prototipi ed entrerà a far parte delle divise di centinaia di soldate dell’esercito americano.

     

     È stato studiato «tenendo conto delle informazioni di centinaia di soldate in diverse funzioni e compiti riguardo a vestibilità, supporto e performance». Ma cosa fa un «reggiseno militare tattico», del quale per ora si sa che sarà «ignifugo, protettivo» e ad alta traspirabilità, e in modelli adatti anche all’allattamento? È cablato? Può sparare? Emette raggi laser? Cambia, soprattutto, i tempi. 

     

    reggiseno militare 1 reggiseno militare 1

    Le donne sono il 15% dell’esercito americano le cui divise, finora, sono state disegnate secondo il principio della gender neutrality, cioè uguali per maschi e femmine e diverse solo nelle misure; ora si cerca invece, in controtendenza con l’epoca, di differenziarle e di produrre un design più specifico per i corpi femminili. 

     

    Non solo un fatto di principio: la maggiore o minore aderenza al corpo di un giubbino antiproiettile, per esempio, si traduce in una maggiore o minore protezione; e vale lo stesso, nell’incredulità dei soldati maschi, per l’impaccio nei movimenti che dà un reggiseno scomodo.

    reggiseno militare 4 reggiseno militare 4 reggiseno militare 2 reggiseno militare 2 reggiseno militare 5 reggiseno militare 5

     

    Guarda la fotogallery


    ultime notizie