• Dagospia

    BUIO PESTO – UN EX BIDELLO DI 62 ANNI DELLA PROVINCIA DI PORDENONE È MORTO DOPO AVER CUCINATO UNA PASTA CON IL COLCHICO DAUTUNNO: LUOMO AVEVA RACCOLTO IL FIORE ESTREMAMENTE VELENOSO IN MONTAGNA E LO AVEVA USATO PER REALIZZARE UN PESTO E CONDIRE LA PASTA DOPO ESSERSI SENTITO MALE È STATO IMMEDIATAMENTE PORTATO IN OSPEDALE, MA


     
    Guarda la fotogallery

    Da "www.leggo.it"

     

    valerio pinzana 2 valerio pinzana 2

    Muore avvelenato dopo aver cucinato una pasta con il colchico d’autunno, un fiore estremamente velenoso che aveva raccolto in montagna. Un errore che si è trasformato in tragedia e ha colpito la piccola comunità di Travesio, in provincia di Pordenone, dove è morto il 62enne ex bidello Valerio Pinzana. L'uomo è scomparso nella giornata di Pasquetta in ospedale a Pordenone, dov'era stato ricoverato dopo che le sue condizioni si erano improvvisamente aggravate. Ha lasciato il figlio e la compagna. 

     

    colchico d’autunno 4 colchico d’autunno 4

    Valerio Pinzana, molto conosciuto anche per il suo passato da bidello nelle scuole, aveva raccolto questo fiore per errore, non sapeva che fosse molto velenoso e lo ha usato per fare il pesto con cui ha poi condito la pastasciutta. Un errore che è stato fatale per il 62enne. Inutili i tentativi dei medici per sottrarlo alla morte. Il suo fisico era ormai avvelenato e non c'è stato nulla da fare.

    valerio pinzana 1 valerio pinzana 1 colchico d’autunno colchico d’autunno colchico d’autunno 2 colchico d’autunno 2 colchico d’autunno 5 colchico d’autunno 5 colchico d’autunno 1 colchico d’autunno 1

    Guarda la fotogallery
    ultime notizie