• Dagospia

    BUON COMPLEANNO BOB! PER I 70 ANNI DI MARLEY LA GIAMAICA PASSA LA LEGGE CHE DEPENALIZZA LA “GANJA” E AUTORIZZA I RASTAFARIANI A COLTIVARLA


     
    Guarda la fotogallery

    Lamiat Sabin per “The Independent”

     

    BOB MARLEY GIOVANE BOB MARLEY GIOVANE

    Il possesso di piccole quantità di marijuana per uso personale è stato decriminalizzato in Giamaica, grazie a una legge passata venerdì scorso, giorno del compleanno di Bob Marley, morto di cancro nel 1981, a 36 anni. Fu lui, profeta del reggae, a lodare l’erba come “la cura della nazione”.

     

    La vecchia legge puniva i possessori di marijuana con la galera fino a 5 anni o con una multa di 100 dollari l’oncia, o con un misto delle due: fino 3 anni di carcere e una multa pecuniaria. Con il nuovo emendamento, chi viene trovato con due once di ganja (circa 56 grammi) non va incontro al penale, paga solo un’ammenda.

    BOB MARLEY BOB MARLEY

     

    La Giamaica si allinea così agli stati americani che stanno legalizzando l’erba a scopi terapeutici e ricreativi. La clausola numero 7 autorizza inoltre i Rastafariani a coltivarla in zone preposte.

    BOB MARLEY BOB MARLEY Coltivazioni marijuana Coltivazioni marijuana 2 fumo bob marley 2 fumo bob marley Coltivazioni marijuana Coltivazioni marijuana

     

    Guarda la fotogallery


    Caldaia: perché è il momento giusto per cambiarla

    ultime notizie