• Dagospia

    BUONANNO HA SVENTOLATO UNA SPIGOLA PERCHÈ NON HA TROVATO IL TROTA? - CASINÒ DI VENEZIA: “REPUBBLICA HA UN MODO ELASTICO DI ESPORRE I DATI DI BILANCIO”


     
    Guarda la fotogallery

    Riceviamo e pubblichiamo:

    Lettera1
    Blitz contro secessionisti veneti. 24 arresti, sequestrato un tank artigianale. Si prevedono offerte fino a 750-800 euro su e-bay per accaparrarsi tutto quel ferro.
    Tiziano Longhi

    Lettera 2
    Caro Dago,
    per te ieri Buonanno ha sventolato una spigola perchè non ha trovato il trota al mercato ?
    Recondite Armonie

    BUONANNO CON LA SPIGOLABUONANNO CON LA SPIGOLA

    Lettera 3
    "La Repubblica non sbaglia. Antefatto La Repubblica ha pubblicato sabato 29 marzo un articolo intitolato "Il Grande spreco delle SpA di Stato..." che conteneva un dato errato e precisamente indicava che la Società Casinò di Venezia SpA "poi di nuovo ha perso 14 milioni di euro nel 2012", laddove il dato corretto di bilancio 2012 era di chiusura in utile sia per la neo costituita Casinò di Venezia Gioco e sia per la holding CMV SpA. La Repubblica ha poi pubblicato il 2 aprile la lettera del Legale Rappresentante della Società che segnalava l'errore e forniva i dati corretti.

    La lettera tuttavia era accompagnata da una chiosa "La perdita di 14 milioni è riferita al risultato d'esercizio medio nel periodo 2010-2012". Conseguenza: La Repubblica non commette errori, ha un suo modo elastico di esporre i dati di bilancio in cui si compensano i risultati di più esercizi, per sintesi rapportandoli ad uno solo, ma in forma di trend triennale. Se poi tale risultato da -16 a + 2 è esito di un processo di riorganizzazione e risanamento non rileva. Vittorio Ravà Direttore Generale Casinò di Venezia Gioco SpA."
    Vittorio Ravà
    Direttore Generale

    SALONE DEL CASINO DI VENEZIA jpegSALONE DEL CASINO DI VENEZIA jpeg

    Lettera 4
    Caro Dago, non trovi anche tu che l'immagine del "tanko" riferisca la misura esatta del cervello degli "indipendentisti"...?
    Pietro@ereticodarogo

    Lettera 5
    Dago,
    leggiamo che tal Tamara Imbaglione (e poi si dice di non fare ironia sui nomi...) imbrogliava l'INAIL facendo comizi in periodo di mutua. Lei dice 'lo faccio la sera e posso farlo, è fuori dall'orario di lavoro' ; per precisione...fuori dall'orario di mutua!
    Bye, Luigi A

    Lettera 6
    Caro DAGO, i PM dei Parioli, per i patteggiamenti, si affideranno alla formula: caso x caso x 3,14. Pariolaccia mia !
    Saluti, Labond

    CASINO DI VENEZIA jpegCASINO DI VENEZIA jpeg

    Lettera 7
    Caro Dago, non è esattamente vero che renzi non ha fatto nulla di concreto fino ad ora. Ha aumentato la Tasi o meglio ha dato la possibilità ai comuni di farlo e il conto lo vedremo a giugno dopo le europee e ha salvato il comune di Roma dal Pd governato( si da un chirurgo che vuol fare il manager.... come se io laureato in economia volessi fare un intervento a cuore aperto a qualcuno). Roma doveva essere commissariata per dare un esempio a tutta l'Italia. In sostanza ha fatto esattamente il contrario di tutto ciò che aveva detto e dice avrebbe fatto. Io che ho creduto in lui sin dall'inizio sono allibito e mi sento un stupido credulone. un caro saluto luca

    Lettera 8
    Dago darling, grandi complimenti a: 1) te per la tua interessantissima intervista a ItalianiEuropei di ieri: 2) alla OIPA (Organizzazione Internazionale Protezione Animali) per il suo commovente manifesto "M'ama, mi mangia" (contro la strage pasquale di agnellini) che ho visto nella Metro meneghina. Sii buono, pubblica anche tu il manifesto (che allego per sveltire).
    Natalie Paav

    Lettera 9
    Egregio Direttore,
    La notizia odierna di 24 arresti in più regioni, ordinati dalla magistratura di Brescia mi hanno lasciato senza parole! Lo Stato italiano ha paura di un attacco armato e violento da parte dei secessionisti veneti: siamo alla ...frutta! Noi mettiamo nelle mani degli attuali politici euro su euro, raccolti in modo diretto ( fiscale) ed indiretto ( con gli aumenti su tutto) e la dimostrazione di efficienza e' ...l'arresto immediato di 24 cittadini, mentre a Casarini e' permessa la candidatura europea nel movimento " libero e democratico" di Tsipras, inferociti sostenitori di idee di area ...indovinate un po', se tutto vien fatto alla luce del sole? Certo se ne sentiva la mancanza!
    Leopoldo Chiappini Guerrieri
    Roseto Degli Abruzzi -Te

    RENZI E PADOANRENZI E PADOAN

    Lettera 10
    Egregi Signori buongiorno.
    Scusate la mia ignoranza ma Renzi quando dice che ci vuole "più Flessibilità" nel
    mondo del lavoro si riferisce al "buco del culo?
    Cordiali saluti
    LV

    Lettera 11
    Qualcuno può spiegare ai difensori della costituzione, che è la stessa a prevedere che il Presidente del Consiglio sia un nominato e non un eletto dal popolo? Fanno le barricate sulla costituzione che è ormai decrepita e demonizzano Renzi perché non eletto. A scuola! Roberto

    Lettera 12
    Caro Dago,
    Se è vero, com'è vero, che un padre di famiglia con stipendio da 1.500 euro riesce a mantenere moglie e tre figli, uno che guadagna più di dieci volte tanto potrebbe mantenere 40 persone. Allora, perché la Boldrini non comincia a mantenere 40 immigrati indigenti; altri 40 li potrebbe mantenere Vendola, idem Gad Lerner e molti di più i vari Santoro, Dario Fo, Benigni, Camilleri, Celentano, Fabio Fazio, Saviano, Compagni Bella Ciao e lo stesso Grillo. Ma, tra il dire e il fare c'è di mezzo l'ipocrisia comunista che ammorba l'aria da un secolo.
    Salve
    Natalino Russo Seminara

    IMUIMU

    Lettera 13
    Signori di Dagospia, alla facciaccia mia e della moderazione vostra in ambito quaresimale. Sparate a fiumi le più grandi porcate senza ritegno e soluzione di continuità: che Dio vi abbia in gloria anche perchè il sesso fine a se stesso ( e lo dice uno assolutamente imperfetto) sempre e comunque, ossessionante, non è che porti buono. Tempo al tempo e i risultati si vedranno.

    Riceverete la medaglia dei Giusti per la promozione delle troiate. Ciò detto, passiamo a qualcosa di più serio. Parliamo del famoso Boeing 777 delle Malaysian Airlains che con 239 passeggeri a bordo è sparito nel nulla, lo scorso marzo, prima di entrare nello spazio aereo del Vietnam. Ieri avete pubblicato il servizio di Caporale sulla Stampa, il quale in sostanza illustra alla sua maniera l'andamento delle ricerche per dirci che sono state svolte da ben 24 paesi, con 60 aerei e decine di milioni di dollari spesi.

    Risultato: nulla, se non che i vari oggetti pescati nell'Oceano Indiano sono cose da sorridere, come attrezzi da pesca, rifiuti vari (già, anche nell'immenso Oceano ci sono gli scaricatori abusivi) e meduse giganti, Caporale ne fa un quadro generico per concludere che il mistero continua e che tale resterà per parecchio tempo. Questo dice il Caporale. Noi che siamo uomini, magari poverelli, ma uomini, (Totò docet) pensiamo invece che le cose non quadrino. Per nulla.

    Ed è sempre così quando ci sono di mezzo gli amici USA e i loro compagni di merende. Qualche criptoannebbiato/a dirà subito: ecco il solito imbecille "complottista". Eh già! Dormite bene voi che tanto non cambia nulla. Invece dai complottisti, questi stronzi che non sono neppure pochi, vengono fuori delle osservazioni che saranno sì "complottistiche" secondo gli annebbiati, ma che poi in realtà, a nebbia alzata, non sono così male.

    SILVIO BERLUSCONI E DIETRO LA SCRITTA TASSE jpegSILVIO BERLUSCONI E DIETRO LA SCRITTA TASSE jpeg

    Partiamo col dire che sul Boeing 777 - lo scrive un giornalista magari complottista, ma esperto di guerre segrete - sarebbe stato caricato un pacco altamente sospetto, forse materiale radioattivo, forse bomba biologica. La fonte? I servizi segreti russi. Questo pacco dono sarebbe stato trasportato dall'Europa alle Seychelles e, da qui, alla Malesia a bordo di una nave con bandiera USA, la Maersk Alabama, ossia lo stesso vecchio cargo "ammaricano" che nell'aprile del 2009 fu dirottato da quelli che vennero poi identificati - sempre però dagli USA - come "pirati somali" attivi nell'area marina della Somalia, dove bazzicava lo zio Tom.

    BABY ESCORT NICOLA BRUNOBABY ESCORT NICOLA BRUNO

    Arrivo al punto, altrimenti sforiamo: i servizi segreti russi, saputo che il pacco dono era stato caricato sul Boeing che dalla Malesia doveva arrivare a Pechino, hanno pensato bene di avvisare la Cina che avrebbe subito cercato di deviare l'aereo per farlo atterrare nel'isola di Hainan, invece che a Pechino, in modo da cuccare il pericoloso malloppo in tempo.

    Ma c'è un grosso ma, perchè qui sarebbero intervenuti gli amici USA che, preso possesso a distanza dell'aereo, l'avrebbero fatto atterrare altrove. Dove? Boh! E proprio per questo puoi cercare che cazzo vuoi e quanto vuoi, ma se l'aereo fosse atterrato in qualche base USA magari a migliaia di chilometri, col picchio lo trovi. Forse tra dieci anni consunto, per dimostrare che era caduto veramente.

    BABY ESCORT DEI PARIOLI INCONTRO CON UN CLIENTEBABY ESCORT DEI PARIOLI INCONTRO CON UN CLIENTE

    Al dunque: tutto questo raccontino, per carità, potrebbe essere fuffa (forse) o quasi fuffa. Però, cazzo, perchè tra una tetta, un culo, un cazzo, e un commento orgiastico (dal punto di vista mentale) del Giusti, la stampa italiota e voi non fate nemmeno cenno dei complottisti. Così tanto per far vedere che seguite le cose. Così tanto per dare qualche emozione ai pippaioli vostri.
    Luciano.

    BOLDRINI hsGetImageBOLDRINI hsGetImage

     

    Guarda la fotogallery


    ultime notizie