• Dagospia

    CI VUOLE “FEDE” PER L’ITALDONNE - LA PELLEGRINI RACCONTA IL SUO TIFO SCATENATO PER LE AZZURRE AI MONDIALI: "LE HO SEGUITE, LE CONTINUO A SEGUIRE E LE SEGUIRÒ ANCORA TANTO. SI VEDE CHE HANNO TANTISSIMA FAME DI VITTORIA: SO BENE QUANTO SIA DIFFICILE PORTARE IN ALTO UNO SPORT PRETTAMENTE MASCHILE” – L'ITALIA AGLI OTTAVI CONTRO LA CINA


     
    Guarda la fotogallery

    Mattia De Santis per “la Stampa”

     

    federica pellegrini federica pellegrini ITALDONNE ITALDONNE

    Al tifo per le azzurre non si comanda. Anche Federica Pellegrini, una delle regine indiscusse di tutto lo sport italiano, si è lasciata conquistare dalla cavalcata al mondiale francese delle ragazze terribili di Milena Bertolini, sbarcate agli ottavi da prime nel loro girone. «Le ho seguite, le continuo a seguire e le seguirò ancora tanto», ammette la "Divina" alla vigilia delle tre giorni romana (oggi il via) al Trofeo Settecolli. «Si vede che hanno tantissima fame: avevano già ottenuto una qualificazione storica al Mondiale e ora stanno continuando a fare benissimo», il plauso della tifosa d' eccezione. Orgoglio tifoso, ma anche prettamente femminile.

    ITALDONNE ITALDONNE

     

    «Bravissime, so bene quanto sia difficile portare in alto uno sport prettamente maschile».

    federica pellegrini federica pellegrini

    Martedì a Montpellier Quasi un passaggio del testimone da chi ce l' ha fatta nel nuoto a chi ce la sta facendo con il pallone tra i piedi.

     

    «Mando loro un enorme in bocca al lupo, sperando di continuarle a vedere nelle prossime partite con la stessa fame mostrata negli incontri precedenti», l' augurio per l' ottavo di finale con la Cina, passata alla seconda fase come una delle migliori terze (nel girone B dietro a Germania e Spagna), scalettato per martedì pomeriggio (ore 18) a Montpellier. Incrocio della verità con una squadra di discreta tradizione (finalista nel '99), ma contraddittoriamente bifronte: un solo gol segnato al Sudafrica e uno solo incassato dalla Germania nei tre precedenti episodi di questo Mondiale. La staffetta del tifo in rosa vuole proseguire per tutta l' estate: adesso tocca a Federica Pellegrini, tra meno di un mese, quando scatteranno i Mondiali di nuoto a Gwangju, saranno le azzurre del calcio a ricambiare il favore e il sostegno. Sorelle del tifo per l' Italia.

    italdonne italdonne federica pellegrini federica pellegrini federica pellegrini 11 federica pellegrini 11 federica pellegrini federica pellegrini ITALDONNE ITALDONNE federica pellegrini federica pellegrini federica pellegrini federica pellegrini federica pellegrini federica pellegrini federica pellegrini federica pellegrini federica pellegrini federica pellegrini federica pellegrini federica pellegrini federica pellegrini federica pellegrini FEDERICA PELLEGRINI FEDERICA PELLEGRINI

    Guarda la fotogallery
    ultime notizie