• Dagospia

    I MANAGER FANNO GUAI E PAGANO GLI OPERAI - DEUTSCHE BANK POTREBBE LASCIARE A CASA FINO A 20 MILA DIPENDENTI - IL COLOSSO TEDESCO, SECONDO IL WALL STREET JOURNAL, STAREBBE VALUTANDO TAGLI A LIVELLO GLOBALE, PER RILANCIARE LA PROPRIA REDDITIVITÀ E TORNARE AD ATTRARRE QUEGLI INVESTITORI CHE, DELUSI DALLE PERFORMANCE DELLA BANCA, HANNO SPEDITO LE AZIONI AI MINIMI STORICI IN BORSA…


     
    Guarda la fotogallery

    deutsche bank 5 deutsche bank 5

    Dal “Fatto quotidiano”

     

    Fino a un dipendente su cinque di Deutsche Bank potrebbe essere mandato a casa nei prossimi anni. Il colosso tedesco, secondo il Wall Street Journal, starebbe valutando tra i 15 e i 20 mila tagli a livello globale, nel tentativo di rilanciare la propria redditività e tornare ad attrarre quegli investitori che, delusi dalle performance della banca, hanno spedito le azioni ai minimi storici in Borsa.

     

    I tagli, oggetto delle riflessioni del top management, accelererebbero il ridimensionamento dell' istituto, reduce dal fallito matrimonio con Commerzbank e alle prese con un faticoso piano di ristrutturazione e una revisione delle sue ambizioni di leader globale (oggi il titolo viaggia ai minimi storici).

    deutsche bank deutsche bank

     

    Gli esuberi richiederebbero più di un anno per essere applicati con costi diffusi, seppur non in misura lineare, in tutte le regioni e le aree di attività. A rischiare di più sarebbe la divisione di investment banking, che impiega 38 mila persone e per la quale, già il mese scorso, il ceo Christian Sewing aveva previsto "tagli pesanti". Ma un conto salato potrebbero pagarlo anche le attività di equity. Se le cifre saranno confermate Deutsche Bank perderà tra il 16 e il 22% dei suoi 91 mila dipendenti.

    Guarda la fotogallery
    ultime notizie