• Dagospia

    DONATELLA VERSACE COMPRA “VILLA MONDADORI” PER CINQUE MILIONI DI EURO - LA DIMORA DA 1400 METRI QUADRARI SUL LAGO MAGGIORE, CHE HA 50 STANZE SU QUATTRO PIANI, HA VISTO PASSARE I PIÙ GRANDI SCRITTORI DA MANN A MONTALE DA HEMINGWAY A SIMENON - GLI OSPITI, DURANTE I LORO SOGGIORNI, HANNO LASCIATO LA LORO FIRMA SOPRA AL GROSSO CAMINO A FORMA CIRCOLARE, DIVENTATO UNO DEGLI ELEMENTI DI PREGIO DELLA CASA


     
    Guarda la fotogallery

    Luca De Vito per “la Repubblica”

     

    donatella versace donatella versace

    Donatella Versace ha comprato la "villa degli scrittori" per quasi cinque milioni di euro. La splendida dimora da 1400 metri quadrati che affaccia sul lago Maggiore ed è composta da circa 50 locali - distribuita su quattro piani, con venti camere da letto e dodici bagni - si chiama "la Verbanella" ma è conosciuta ai più come "villa Mondadori".

     

    Situata nel comune di Meina, in provincia di Novara, è una più belle e prestigiose del lago Maggiore, diventata celebre quando fu acquistata nel 1925 da Arnoldo Mondadori. Forte delle meraviglie della villa e del lago, l' editore portava qui molti scrittori e intellettuali a cui proponeva contratti editoriali: da Eugenio Montale a Ernest Hemingway, da Georges Simenon a Giuseppe Ungaretti, da Dino Buzzati a Salvatore Quasimodo.

    VILLA MONDADORI VILLA MONDADORI

     

    Ospiti che durante i loro soggiorni hanno lasciato la loro firma sopra al grosso camino a forma circolare, diventato adesso uno degli elementi di pregio della casa.

    Tra questi fu Thomas Mann uno dei più assidui il quale veniva spesso portando anche la sua famiglia in villeggiatura.

     

    Immersa in un parco di 9mila metri quadrati, la villa ha anche una piscina, una serra, una fontana e un campo di calcetto. La vendita dell' immobile acquistato dalla stilista è stata fatta con l' intermediazione della Engel & Völkers Lago Maggiore, agenzia di immobili di lusso. Undici anni fa, non lontano da qui ma su un altro lago, quello di Como, la famiglia Versace fu protagonista di un' altra compravendita importante: a Moltrasio, in provincia di Como, furono loro a vendere la grandiosa villa Fontanelle, che era stata trasformata da Gianni, all' immobiliarista russo Arkady Novikov per circa 33 milioni di euro.

    donatella versace donatella versace

    Guarda la fotogallery
    ultime notizie