• Dagospia

    “CARESSA A TE NON RISPONDO, PERCHÉ SEI IL PRIMO CHE CI HAI FATTO UN'INFAMATA PARLANDO DELLA CESSIONE DELLA SOCIETÀ” – IL PRESIDENTE DEL CAGLIARI GIULINI IN VERSIONE MARIO BREGA AL “CLUB DI SKY” - LA REPLICA DI CARESSA: “HO RIPORTATO UNA NOTIZIA, NON E’ UN’INFAMATA, E’ INFORMAZIONE. TRE CAMBI DI ALLENATORE SONO STATI UTILI O SONO STATE UNA CAUSA DELLA RETROCESSIONE? – GIULINI NON REPLICA. E IL GIORNALISTA CHIOSA: “ORA E’ COLPA DI SKY SE SIETE RETROCESSI…” - VIDEO STRACULT


     
    Guarda la fotogallery

     

    Da gazzetta.it

     

    CARESSA GIULINI 19 CARESSA GIULINI 19

    Animi comprensibilmente tesi in casa Cagliari dopo la clamorosa occasione mancata per salvarsi, con lo 0-0 di Venezia che ha impedito il sorpasso sulla Salernitana. Durante l'intervista concessa a Sky dal presidente rossoblù Tommaso Giulini, un diverbio con il giornalista Fabio Caressa ha fatto naufragare il collegamento, con i due che non si sono risparmiati attacchi diretti.

     

    Dopo un lucido mea culpa di Giulini sui motivi della retrocessione del Cagliari, una frecciatina indiretta lascia trasparire del risentimento del presidente: "In questa settimana c'è qualcuno che non ci ha voluto bene, perché si parlava di smantellamento e alla squadra queste cose non fanno bene". E poi la scintilla: "A te non rispondo, Caressa, perché tu sei il primo che ci ha fatto un'infamata".

     

    CARESSA GIULINI 19 CARESSA GIULINI 19

    A quel punto il giornalista chiede delucidazioni e Giulini approfondisce: "In settimana hai detto che avremmo venduto la società, senza verificare né chiedere niente a nessuno". Il telecronista ribatte a tono: "Ho semplicemente riportato una notizia che mi era arrivata e che era stata controllata dai nostri giornalisti. Se lei ritiene, Giulini, che riportare una notizia è un'infamata, allora mi spiego tante cose e forse lei ha una visione del calcio e del mondo che non è molto attuale".

     

    Anche in questo caso, arriva il carico: "Per esempio, parlo in modo chiaro anche io, le chiedo se cambiare tre allenatori non è stata una delle cause della retrocessione". Sulla risposta di Giulini, si sente un "Sì, certo" di Caressa e per il presidente è troppo: "No, Caressa, lei 'sì certo' non me lo dice!". Via l'auricolare, intervista finita. Il giornalista chiude: "Ora è colpa di Sky se siete retrocessi...".

    CARESSA GIULINI 55 CARESSA GIULINI 55

     

     

    IL MEA CULPA—   Va comunque segnalata l'analisi di Giulini precedente allo scontro: "Dopo la cessione di Nicolò Barella, abbiamo deciso di fare un salto in avanti nell'anno del centenario del Cagliari. Abbiamo preso giocatori importanti e abbiamo aumentato di molto il monte ingaggi. Questa strategia non ha funzionato nemmeno con allenatori di successo come Eusebio Di Francesco e Walter Mazzarri e me ne scuso con tutti i tifosi".

    riva giulini riva giulini giulini giulini

    Guarda la fotogallery


    ultime notizie