• Dagospia

    QUANDO SI PARLA DI SOLDI, LA FAMIGLIA BLAIR È SEMPRE IN POLE POSITION - IL FIGLIO DELL'EX PREMIER BRITANNICO A 37 ANNI GESTISCE UNA STARTUP DA 200 MILIONI PER AVVIARE I GIOVANI AL LAVORO - CON UN PATRIMONIO PERSONALE DI UN'OTTANTINA DI MILIONI HA SUPERATO IL PORTAFOGLIO DEL PADRE, CHE PURE SI FA PAGARE I DISCORSI 100 MILA STERLINE AL COLPO - NIENTE MALE PER UNO CHE A 16 ANNI MISE IN IMBARAZZO LA FAMIGLIA FACENDOSI ARRESTARE UBRIACO FRADICIO...


     
    Guarda la fotogallery

    Luigi Ippolito per il "Corriere della Sera"

     

    euan blair col padre euan blair col padre

    Era uno degli slogan centrali del New Labour di Tony Blair: Education, education, education (istruzione, istruzione, istruzione). E adesso il figlio 37 enne dell'ex premier britannico ne ha fatto davvero tesoro: perché grazie alla sua startup, che avvia i giovani al lavoro tramite un percorso di apprendistato, è diventato anche più ricco dei suoi genitori (che pure non se la passano male).

     

    euan blair a sinistra euan blair a sinistra

    Euan Blair ha lanciato nel 2016 Multiverse, un progetto educativo che offre a ragazzi e ragazze una strada alternativa all'università per iniziare un percorso di carriera. All'impresa collaborano gruppi come Google, Facebook, la banca Santander e il colosso petrolifero BP: e all'ultimo round di investimenti, Multiverse ha raccolto circa 35 milioni di euro, tanto che ora è valutata complessivamente 150 milioni di sterline (circa 165 milioni di euro). Il che vuol dire che Euan, che possiede quasi la metà dell'azienda, ha adesso un patrimonio personale di un'ottantina di milioni di euro. Niente male, per uno che a 16 anni aveva messo in serio imbarazzo il papà premier facendosi arrestare a Leicester square, nel centro di Londra, ubriaco fradicio.

     

    euan blair euan blair

    Ora Euan ha battuto anche i genitori, che pure dopo aver lasciato Downing Street si sono trasformati in macchine da soldi: papà Tony, a furia di discorsi pagati anche 100 mila sterline al colpo e di consulenze a regimi di dubbia reputazione, dalle Repubbliche centro-asiatiche all'Egitto di Al Sisi, ha accumulato un patrimonio stimato in circa 55 milioni di euro (anche se lui dice che sono molti di meno); mamma Cherie, invece, è un'avvocatessa di grido che ha messo assieme un portafoglio immobiliare da 40 milioni di euro.

     

    euan blair con la moglie euan blair con la moglie

    L'ambizioso Euan è andato più lontano: e lo ha fatto contraddicendo in qualche modo le promesse del padre. Tony Blair si era posto l'obiettivo di garantire che la metà dei giovani britannici andasse all'università (un traguardo appena tagliato quest'anno): ma Euan, col suo business, pensa che ci debba essere una strada anche per chi non vuole passare tre anni sui libri per prendere una laurea. E dunque organizza apprendistati con le grandi aziende per passare direttamente dalla scuola al mondo del lavoro.

     

    euan blair milionario con la sua start up euan blair milionario con la sua start up

    Non che lui abbia fatto così, però: ha preso una laurea in Storia antica all'Università di Bristol, una delle più prestigiose in Gran Bretagna, seguita da un master in Relazioni internazionali a Yale, uno dei migliori atenei americani, che lo ha visto approdare in prima battuta alla banca Morgan Stanley. Ma adesso Euan sostiene che «questo modello è fallito. Per troppo tempo abbiamo creduto che l' università fosse l' unica strada per il successo. Noi stiamo costruendo una alternativa». Con buona pace dei programmi del New Labour e di suo padre.

    Guarda la fotogallery


    Con Acea Energia puoi vincere la nuova Fiat 500 Passion Cabrio 100% elettrica. Partecipa al Concorso "Una vincita che farà ECO". Scopri di più!

    ultime notizie