• Dagospia

    IL DIVANO DEI GIUSTI - NON GUARDATE GLI INCASSI CHE È MEGLIO. NON CI SONO NEANCHE FILM NUOVI, COSÌ TOCCA RIVEDERE SEMPRE GLI STESSI SE VI VUOLE ANDARE AL CINEMA - STASERA IN CHIARO, INVECE? MEGLIO PUNTARE, MI SA, SUL VECCHIO E SOLIDO “LA BANDA DEL GOBBO” - NELLA NOTTE AVETE UN PICCOLO CAPOLAVORO DELLA COMMEDIA SEXY COME “SESSOMATTO” DI DINO RISI CON LA COPPIA ALLORA DI SUPERSUCCESSO GIANCARLO GIANNINI E LAURA ANTONELLI - VI RICORDO CHE SU ITALIA 1 ALLE 3 TORNA LO STREPITOSO “LA DOTTORESSA DEL DISTRETTO MILITARE”


     
    Guarda la fotogallery

    Marco Giusti per Dagospia

     

    thor love and thunder thor love and thunder

    Non guardate gli incassi che è meglio. “Thor: Love and Thunder”, primo in classifica, ieri ha incassato 134 mila euro per un totale di 8 ,4 milioni. Il resto scende paurosamente sotto i 30 mila euro se va bene. “Top Gun: Maverick” 28 mila, “Elvis” 24 mila, l’horror “The Twin” 14 mila, “Jurassic World: Il dominio” 12 mila, “X – A Horror Story” 7 mila. Non ci sono neanche film nuovi, così tocca rivedere sempre gli stessi se vi vuole andare al cinema. 

     

    E’ finito anche il melodramma del Governo Draghi. I film italiani sono tutti scomparsi, gli altri aspettano in fila di essere scelti per Venezia. Non ci resta che vedere “The Gray Man” su Netflix sul divano di casa con gli snacks , insomma, come vogliono i fratelli Russo. Così si uccide il cinema, si dirà. Magari è già morto. Però non ho mai letto però tante reazioni negative come per “The Gray Man”. Ieri sera non ce l’ho fatta a vederlo.

     

    THE GRAY MAN THE GRAY MAN

     La verità è che non ce ne importa un fico secco della Cia e dei superkiller, e dei film da 200 milioni di dollari (sticazzi), un po’ di più ci interessa Ana de Armas.  Ma vedrei più volentieri “Yakuza Princess” su Sky, che non so cosa sia, mentre ieri mi sono visto un fenomenale documentario Netflix su Harry Dean Stanton, intitolato appunto “Harry Dean Stanton”, girato una decina d’anni fa da una regista tedesca, dove ci sono numeri incredibili di David Lynch e di Kris Kristofferson col loro vecchio amico, dove Harry Dean racconta di quando la sua fidanzata, la stupenda Rebecca De Mornay, lo lasciò per Tom Cruise sul set di “Risky Bussiness”, e già mi pareva incredibile pensare a una contesa per donne tra due attori così diversi.

     

    yakuza princess yakuza princess

     Ma poco dopo appare Debbie Harry che racconta di quando lei scrisse una canzone d’amore per Harry Dean e poi si fidanzò con lui. E lui spiega che, in fondo, ha sempre pensato, come tutti gli uomini, a scopare e era un "womanizer", in siciliano “fimminaro”. E poi, lo dico a Dago, Harry Dean canta qualsiasi pezzo meravigliosamente, da “Cancion Mixteca” a non so cosa, e spiega che “Everybody Talking” è una canzone scritta da Fred Neil sull’eroina e sul loro amico attore Luke Askew. E di quando viveva insieme a Jack Nicholson. 

    harry dean stanton harry dean stanton

     

    E della sua amicizia con Marlon Brando. E dei tanti ruoli che ha rifiutato, soprattutto il ruolo di Dennis Hopper in “Blue Velvet”. E mi sono ricordato di quando venne in Italia per girare il terribile “Ginostra” e mi chiamò Veronica Lazar, nobildonna rumena attrice e amica di Dario Argento e Bernardo Bertolucci per dirmi che Harry Dean si annoiava mortalmente sul set e voleva fare qualche intervistare e cantare le sue canzoni. Perché non andavo subito a trovarlo sul set? Ma io perché mi devo vedere “The Gray Man”?

    selena gomez ethan hawke getaway senza via di scampo selena gomez ethan hawke getaway senza via di scampo

     

    Stasera in chiaro, invece? Su Iris alle 21 avete Ethan Hawke e Selena Gonez in un ignoto film di corse e di fughe, “getaway – Senza via di scampo”, diretto nel 2013 da Courtney Solomon Yaron Levy. Meglio puntare, mi sa, sul vecchio e solido “La banda del Gobbo” di Umberto Lenzi con Tomas Milian doppiato da Ferruccio Amendola, Pino Colizzi, la mia cara amica Isa Danieli, Guido Leontini, Cine 34 alle 21.

     

    la banda del gobbo la banda del gobbo

     E’ il secondo e ultimo film del Gobbo, che finisce in fondo al Tevere dopo una serie di terribili vendette sui complici infami e traditori. Lo bracca da vicino il commisario Sarti, Pino Colizzi, che ha dalla sua il fratello gemello del Gobbo, cioè Monnezza, fondatore della F.I.G.A., Federazione Gratta Antiviolenza. Ultimo film di Lezi con Tomas. Litigarono pesantemente sull’idea di Tomas di buttarla in caciara sempre con battute volgari, celebre quella sul benzinaio La Pira Galeazzo “A La Pira Galeazzo, nun c’ho na lira e ti attacchi ar cazzo”, e si lasciarono per sempre.

     

    josh brolin naomi watts incontrerai l’uomo dei tuoi sogni josh brolin naomi watts incontrerai l’uomo dei tuoi sogni

    Su Canale 27 alle 21, 10 un altro film di Woody Allen “Incontrerai l’uomo dei tuoi sogni” con Naomi Watts, Anthony Hopkins, Josh Brolin, Antonio Banderas, Freida Pinto, Anna Friel. Non me lo ricordo per niente, ma c’è Anthony Hopkins che lascia la sua vecchia moglie, la grande Gemma Jones, per una ragazza più giovane, mentre sua figlia sta lasciando il marito scrittore Josh Brolin per mettersi con il gallerista spagnolo Antonio Banderas. Bello? Ne dubito… però il cast è eccezionale. 

     

    entrapment entrapment

    Su Rai Movie alle 21, 10 almeno trovate Sean Connery che fa il ladro internazionale in “Entrapment” di Jon Amiel con Catherine Zeta-Jones, Ving Rhames, Will Patton. Carino. Bellissimo, nel ricordo del 1968, lo vidi a Ferrara al cinema Capitol (magari sbaglio sala) “Il padre di famiglia” di Nanni Loy con Leslie Caron che manda avanti una famiglia senza mai lamentarsi, Rai Storia alle 21, 10 . Con quattro figli sul groppone ha pure dovuto lasciare lo studio di urbanista dove lavorava assieme al marito, Nino Manfredi, dividendo con lui ideologie e sogni per il futuro democratico del paese. 

     

    entrapment 1 entrapment 1

    Lui, guarda un po’, infamissimo, la tradisce con Claudine Auger. Alla fine lei non ce la fa più e sta per cedere su tutta la linea. Grande film proto-femminista scritto e diretto da maschi, ovvio, offre però un grande ruolo a Leslie Caron e si ricorda di solito perché nel ruolo del vecchio nonno, era stato chiamato Totò, che morì dopo poche riprese (e forse da qualche parte si vede), e venne sostituito da un truccatissimo Ugo Tognazzi. Tra i migliori film di Nanni Loy.  

     

    amori, letti e tradimenti amori, letti e tradimenti

    Su Cielo alle 21, 15 l’erotichello all’italiana “Amori, letti e tradimenti” di Alfonso Brescia con Marisa Mell, Don Backy, Ugo Bologna e una spogliatissima Sonia Viviani. Si Mediaset Italia 2 alle 21, 15 “Amityville Possession” diretto in America da Damiano Damiani con Burt Young, Rutanya Alda e James Olson, sequel non troppo ricordato del primo “Amityville”. Non era male come leggo “Il giocatore” di John Dahl con Matt Damon campione di poker che sfida John Malkovich, che ruba la scena a tutti durante le partite, Edward Norton e Gretchen Mol, La7 alle 21, 15. Purtroppo non ha grande fama. Su Rai Due alle 21, 20 un oscuro thriller canadese, “la regola delle 3 mogli” di Caroline Labreche con Kelly Rutherford, Erin Karpluk, Kate Corbett. Mai sentito. 

     

    enrico montesano diego abatantuono grand hotel excelsior enrico montesano diego abatantuono grand hotel excelsior

    Su rete 4 alle 21, 25 torna un kolossal comico di Castellano&Pipolo, “Grand Hotel Excelsior” con Celentano che rifà il bisbetico domato, Enrico Montesano che imita Chaplin, Carlo Verdone come pugile suonato che deve affrontare il vero campione Cecco Adinolfi, e Diego Abatantuono, che come mago di Segrate ruba la scena a tutti (“Sto lievitando!”). Il film, che non era un capolavoro, nel 1982 rimase in programmazione per 1500 giorni e risultò terzo in classifica dietro “E.T.” e “Rambo”. Per Verdone, che si stava ritagliando un ruolo da comico più autoriale, fu un po’ un passo falso.

    need for speed 4 need for speed 4

     

    In seconda serata Cine 34 alle 22, 55 presenta un altro film di Damiano Damiani, lo spionistico “Goodbye&Amen” con Tony Musante, Claudia Cardinale, John Forsythe, John Steier, Renzo Palmer, su Iris alle 23 torna il thriller “Cellular” di David R. Ellis con Kim Basiger, Chris Evans non ancora popolare, Jason Statham, William H. Macy. Su Rai Movie alle 23, 05 l’action “Need for Speed” di Scott Waugh con Aaron Paul, Dominic Cooper, Imogen Poots, su TV8 alle 23, 30 occhio a “Chloe. Tra seduzione e inganno”, remake del più celebre film francese, diretto dal canadese Atom Egoyan con Julianne Moore e Amanda Seyfried che non si contendono solo Liam Neeson.

    sessomatto 2 sessomatto 2

     

    Nella notte avete un piccolo capolavoro della commedia sexy come “Sessomatto” di Dino Risi con la coppia allora di supersuccesso Giancarlo Giannini e Laura Antonelli alle prese con una serie di sketck che Dino chiamava “a spezzatino”, cioè di formato diverso. Un format che aveva iniziato con “I mostri” e proseguito con “Vedo nudo”, che era stata un successo spaventosa. Guest star Paola Borboni, Duilio Del Prete, ma soprattutto uno strepitoso Alberto Lionello come trans.

    sessomatto sessomatto

     

     Dino Risi ricordava che Laura Antonelli “aveva quel che si chiama il sex-appeal, non aveva una bellezza tremenda, aveva una bellezza dolce, piaceva ai bambini e ai vecchi. Aveva il senso del comico, era ironica. Recitava bene, era brava, aveva una sua allure che funzionava. Già allora era un po’ demodé, un po’ antica, non andava al passo coi tempi”. Sarà, ma quando faceva la suora sexy era incredibile, tutta la sala ne sentiva il fascino. Molto bella la commedia di James L. Brooks “Qualcosa è cambiato” con Jack Nicholson e Helen Hunt, Greg Kinnear, Shirley Knight, Rai Uno alle 00, 15.

    l’angelo con la pistola l’angelo con la pistola

     

    Su Rai Tre alle 00, 45 avete un capolavoro del cinema africano, “La nera di…” diretto nel 1966 dal senegalese Ousmane Sembene, dove Mbissine Thérèse Diop finisce cameriera di una coppia francese borghese che la tiene chiusa a chiave come una schiava. Su Cine 34 all’1 il terzo film di Damiano Damiani è l’iteressante “L’angelo con la pistola” con Tahnee Welch, Remo Girone, Eva Grimaldi, Sergio Fioretini. Su Rai Movie all’1, 15 “Le meravigliose avventure di Marco Polo” di Denys De La Patellière con Horst Buchholz, Elsa Martinelli, Gregoire Aslan, Robert Hossein e Akim Tamiroff. Lo aveva iniziato il produttore Raoul Levy con altro cast e altro regista, Alain Delon e Dorothy Dandridge e Christian-Jacque alla regia. 

    the woman who left the woman who left

     

    Troppo caro, il film venne girato solo in parte. Su Rai Tre prosegue la notte di Fuori Orario con il filippono “The Woman Who Left– La donna che se ne è andata” di Lav Diaz, 226 minuti di durata, che segue il percorso di una donna, Horacia, che dopo trent’anni passati in galera per un delitto che non ha commesso, viene finalmente giudicata innocente. 

     

    la dottoressa del distretto militare 3 la dottoressa del distretto militare 3

    Dopo avervi ricordato che su Italia 1 alle 3 torna lo strepitoso “La dottoressa del distretto militare” di Nando Cicero con Edwige Fenech, Alvaro Vitali, Carlo Delle Piane, Gianfranco D’Angelo. Chiudo con altri film di Damiano Damiani sparsi su Cine 34, “Il sole buio” con Michael Paré e Jo Champa alle 3, 15, “L’istruttoria è chiusa: dimentichi” con Franco Nero e Riccardo Cucciolla, Georges Wilso, John Steiner, alle 5, 30. Ma il mio film preferito della notte non può che essere “L’ha fatto una signora” di Mario Mattoli con Michele Abbruzzo, Rosina Anselmi, Tina Pica, Alida Valli, Nino Taranto, commedia del 1938, Iris alle 4, 25.

    incontrerai l’uomo dei tuoi sogni incontrerai l’uomo dei tuoi sogni l’angelo con la pistola 2 l’angelo con la pistola 2 THE WOMAN WHO LEFT THE WOMAN WHO LEFT la dottoressa del distretto militare la dottoressa del distretto militare la dottoressa del distretto militare 1 la dottoressa del distretto militare 1 la dottoressa del distretto militare 2 la dottoressa del distretto militare 2 THE WOMAN WHO LEFT THE WOMAN WHO LEFT l’angelo con la pistola 1 l’angelo con la pistola 1 CARLO VERDONE DIEGO ABATANTUONO "MAGO DI SEGRATE" GRAND HOTEL EXCELSIOR - 3 CARLO VERDONE DIEGO ABATANTUONO "MAGO DI SEGRATE" GRAND HOTEL EXCELSIOR - 3 alberto tarallo - LA BANDA DEL GOBBO alberto tarallo - LA BANDA DEL GOBBO CARLO VERDONE GRAND HOTEL EXCELSIOR - 1 CARLO VERDONE GRAND HOTEL EXCELSIOR - 1 carlo verdone grand hotel excelsior carlo verdone grand hotel excelsior sessomatto sessomatto need for speed 3 need for speed 3 laura antonelli sessomatto laura antonelli sessomatto sessomatto 2 sessomatto 2 laura antonelli sessomatto laura antonelli sessomatto need for speed 2 need for speed 2 grand hotel excelsior grand hotel excelsior eleonora giorgi adriano celentano – grand hotel excelsior eleonora giorgi adriano celentano – grand hotel excelsior eleonora giorgi grand hotel excelsior eleonora giorgi grand hotel excelsior incontrerai l’uomo dei tuoi sogni incontrerai l’uomo dei tuoi sogni amori, letti e tradimenti 1 amori, letti e tradimenti 1 amori, letti e tradimenti amori, letti e tradimenti thor love and thunder thor love and thunder amori, letti e tradimenti amori, letti e tradimenti catherine zera jones sean connery entrapment catherine zera jones sean connery entrapment natalie portman chris hemworth thor love and thunder natalie portman chris hemworth thor love and thunder the gray man the gray man il culo di catherine zeta jones entrapment il culo di catherine zeta jones entrapment the gray man 4 the gray man 4 THE GRAY MAN THE GRAY MAN russel crowe thor love and thunder russel crowe thor love and thunder

    Guarda la fotogallery


    ultime notizie