• Dagospia

    MENO MALE CHE QUEST’ANNO C’È ZALONE – NEL 2019 GLI INCASSI DEL BOX OFFICE ITALIANO SONO CRESCIUTI RISPETTO AL 2018, CHE PERÒ È STATO MOSCISSIMO – A SALVARE L’ANNATA È STATO IL PERIODO NATALIZIO (E FICARRA E PICONE) – MA DEI 191 FILM ITALIANI USCITI SOLO DUE HANNO SUPERATO I 10 MILIONI DI INCASSI E QUASI L’80% PRATICAMENTE È ANDATO IN SALA SENZA PUBBLICO…


     
    Guarda la fotogallery

     

     

    Alessandra Menzani per “Libero quotidiano”

     

    il primo natale ficarra e picone il primo natale ficarra e picone

    Anche senza leggere i dati diffusi ieri in conferenza stampa e farsi venire il mal di testa coi numeri, l' avevamo vagamente intuito: lo scorso anno il cinema italiano non ha prodotto trionfi. Se dobbiamo citare al volo qualche titolo significativo, il rischio è quello di fare scena muta. Toh, l' unico che viente in mente è Il Primo Natale di Ficarra e Picone, sai che roba.

    CHECCO ZALONE - TOLO TOLO CHECCO ZALONE - TOLO TOLO

     

    Se a una prima lettura i dati Anica e Citel sembrano buoni - 635.449.774 incassati lo scorso anno per un numero di presenze in sala pari a 97.586.858, e poi una crescita rispetto al 2018 degli incassi del 14 per cento e un aumento delle presenze del 13,55% - se si scava più a fondo c' è poco da festeggiare. Come hanno notato gli addetti ai lavori, l' entusiasmo è immotivato.

    il primo natale ficarra e picone il primo natale ficarra e picone

     

    minimo sindacale

    Punto primo. I 635 milioni di euro incassati dal box office italiano sono riferiti alla somma dei film italiani e di quelli stranieri, americani in primis tra cui domina Il Re Leone. Il parziale degli incassi dei soli film nostrani è pari a 134,8 milioni di euro (quindi +5% rispetto al 2018, quando l' incasso era di 127milioni). Peccato che fare più del 2018 è un risultato risibile, il minimo sindacale, visto che il 2018 è stato l' anno con il più basso incasso degli ultimi nove anni. Dodici mesi talmente imbarazzanti che la conferenza stampa di fine anno nemmeno è stata fatta.

    bohemian rhapsody 7 bohemian rhapsody 7 il re leone il re leone

     

    Come accade molto spesso, sono state le vacanze natalizie a salvare in corner la stagione. Fino a novembre gli incassi si aggiravano sui 108milioni di euro (dati Cinetel). A dicembre è stato registrato un +13,76% rispetto al 2018, il migliore dell' ultimo decennio e il terzo in assoluto del periodo.

    bohemian rhapsody 8 bohemian rhapsody 8

     

    La cosa che fa più senso sono i risultati parziali. I film italiani usciti nelle sale nel 2019 sono 191, di cui solo due sopra i 10milioni di euro d' incassi, 27 film tra i 5 e il milione di euro, 13 titoli tra i 500mila e 1 milione di euro e tutti gli altri sotto i 500mila euro. Quasi l' ottanta per cento dei film non li abbiamo nemmeno visti. Se il Re Leone ha dominato, l' opera su Freddie Mercury Bohemian Rhapsody è arrivato secondo con 21.2 milioni.

    pinocchio garrone pinocchio garrone

     

    incassi italiani

    CHECCO ZALONE - TOLO TOLO CHECCO ZALONE - TOLO TOLO

    Per quanto riguarda i film nazionali, le vacche sono decisamente più magre. Se Il primo Natale ha totalizzato 13.3mln piazzandosi al sesto posto, Pinocchio di Matteo Garrone con Roberto Benigni guadagna 11milioni e si piazza al dodicesimo. E poi chi troviamo? 10 giorni senza mamma (7.4milioni; 19° posto), per un totale di 13 titoli tra i primi 50 film di cui 3 tra i migliori 25. Ecco, diciamo che c' è poco da gongolare.

    luigi lonigro foto di bacco luigi lonigro foto di bacco

     

    «In realtà siamo reduci non solo da un 2018 orribile, ma da tutto un triennio terribile», dice il presidente della sezione distributori dell' Anica Luigi Lonigro, «anche il 2017 è stato cattivo. A gennaio - marzo abbiamo patito questo trend ma il fatto che da aprile in poi tutti i numeri sono statai positivi vuol dire che siamo riusciti a invertire la tendenza». Meno male che nel 2020 c' è Zalone.

    pinocchio garrone pinocchio garrone il primo natale ficarra e picone il primo natale ficarra e picone

    Guarda la fotogallery
    ultime notizie