• Dagospia

    L'AUSTRIA APRIRÀ IL 16 GIUGNO IL CONFINE CON L'ITALIA - VIENNA SCONSIGLIA I VIAGGI IN LOMBARDIA E I COLLEGAMENTI AEREI RESTANO INTERROTTI - E NEL RESTO DEL MONDO? IL BRASILE HA 1,5 MILIONI DI CONTAGIATI E QUASI 70 MILA MORTI - LA SITUAZIONE IN PAKISTAN, RUSSIA, INDONESIA...


     
    Guarda la fotogallery

    Da www.ansa.it

     

    CONFINE DEL BRENNERO - POLIZIA AUSTRIA CONFINE DEL BRENNERO - POLIZIA AUSTRIA

    L'Austria aprirà il 16 giugno il confine con l'Italia. Resterà invece in vigore un invito alla cautela per la Lombardia. Lo ha annunciato il ministro degli Esteri Alexander Schallenberg. Vienna consentirà da martedì viaggi in 31 paesi europei complessivamente, ad eccezione di Svezia, Gran Bretagna, Portogallo e Spagna. "Oggi abbiamo aperto una grande finestra verso la libera circolazione", ha detto Schallenberg che ha rivolto un appello di "non dimenticare il buonsenso facendo la valige".

     

    SEBASTIAN KURZ CON LA MASCHERINA SEBASTIAN KURZ CON LA MASCHERINA

    "Complimenti Italia", ha detto in italiano il ministro della Salute austriaco, Rudolf Anschober, commentando i dati epidemiologici. "Diverse regioni italiane - ha aggiunto - hanno superato alcuni laender austriaci, grazie al duro lavoro svolto finora". Vienna sconsiglia i viaggi in Lombardia e i collegamenti aerei restano interrotti, "ma - ha detto Anschober - anche in Lombardia l'andamento è positivo e il lavoro svolto grandioso, potremmo rivedere l'avviso tra 2 e 4 settimane".

    Alexander Schallenberg Alexander Schallenberg

     

    "Dopo Germania, Francia, Grecia e Svizzera, oggi anche l'Austria ha infatti annunciato che riaprirà i suoi confini verso l'Italia. Proprio ieri avevo affrontato nuovamente il tema in una telefonata con il ministro austriaco Alexander Schallenberg. E ringrazio Vienna per la scelta, di buon senso". Lo scrive il ministro degli Esteri Luigi Di Maio su Facebook. "Grazie amico mio, ti aspettiamo presto in italia". È il contenuto di un sms inviato dal titolare della Farnesina - secondo quanto si apprende - al collega austriaco.

     

    Intanto in America Latina, è di nuovo il Brasile la star delle ultime 24 ore nella spirale della pandemia da coronavirus in America Latina, dove i contagi hanno raggiunto quota 1.403.259 (+49.349) ed i morti sono 69.190 (+2.238). E' quanto emerge oggi da una statistica dell'ANSA sulla base dei dati di 34 nazioni e territori latinoamericani.  Capovolgendo le decisioni annunciate nei giorni scorsi, le autorità brasiliane sono tornate a fornire - accanto ai dati giornalieri - anche il totale dei contagi, che sono 739.503 (+32.091), e dei morti, 38.406 (+1.272).

     

    LUIGI DI MAIO CON MASCHERINA TRICOLORE LUIGI DI MAIO CON MASCHERINA TRICOLORE

    Seguono il Brasile, Perù (203.736 e 5.738) e Cile (142.759 e 2.283). Fra i Paesi con più di 5.000 casi vi sono poi Messico (120.102 e 14.053), Ecuador (43.378 e 3.642), Colombia (40.719 e 1.308), Repubblica Dominicana (20.126 e 539), Argentina (23.620 e 693), Panama (16.425 e 393), Bolivia (13.643 e 465), Guatemala (7.055 e 252) e Honduras (6.327 e 258).

     

    Il Brasile ha registrato nelle ultime 24 ore 1.272 morti di Covid-19, che portano il bilancio a 38.406, come rivela il ministero della Salute. I nuovi contagi sono stati 32.091, per un totale di 739.503 casi accertati. Lo stato di San Paolo si conferma epicentro dell'epidemia con 150.138 contagi e 5.545 vittime.

     

    In Perù i contagi confermati di coronavirus hanno superato la soglia dei 200.000 - 203.736 - con un'aggiunta di 4.040 nelle ultime 24 ore, secondo i dati diffusi dal ministero della Sanità di Lima. I morti per Covid-19 nelle ultime 24 ore sono stati 167, che portano il totale dei decessi confermati a 5.738.

     

    Alexander Schallenberg Alexander Schallenberg

    Sono 819 i morti negli Stati Uniti nelle ultime 24 ore, durante le quali il numero di contagiati è salito di 17.300 unità. E' quanto emerge dai dati della John Hopkins University, secondo la quale i contagiati sono in totale 1.977.085 e i decessi 111.876. Il numero maggiore di nuovi casi è stato registrato in Texas (2.275), seguito da California (2.170) e Florida (1.960).

     

    In Pakistan l'epidemia accelera rapidamente e l'Organizzazione mondiale della Sanità (Oms) raccomanda che Islamabad imponga almeno due settimane di lockdown, seguite da due settimane di parziale apertura, e porti avanti una campagna quotidiana di tamponi. Questo mentre nelle ultime 24 ore si sono registrati 5.385 casi confermati, che portano il totale in tutto il Pakistan a 113.702 e segnando il record assoluto per il Paese dall'inizio dell'epidemia, in febbraio, e la prima volta sopra i 5.000 casi in un solo giorno.

    jair bolsonaro jair bolsonaro

     

    In 24 ore 83 persone malate sono morte, portando il totale dei decessi ufficiali a 2.255. Cifre, queste che segnano una notevole accelerazione: solo da inizio giugno, infatti, si sono registrati 41.243 nuovi casi ufficiali, il 36,3% del totale da febbraio, e 712 morti, il 31,6% del totale. Il Pakistan, 216 milioni di abitanti, è fra i dieci Paesi più infettati dal Covid-19, secondo le classifiche dell'Oms.

     

    Sono 8.404 i nuovi casi di Covid-19 accertati in Russia nelle ultime 24 ore: la cifra più bassa di contagi giornalieri delle ultime due settimane, secondo la Tass. In totale, i contagi dall'inizio dell'epidemia sono quasi mezzo milione, e per la precisione 493.657. I morti nel corso dell'ultima giornata sono però saliti a 216, mentre erano 171 ieri e 112 lunedì. Il totale ufficiale delle vittime del nuovo virus in Russia è adesso di 6.358 persone. Nelle ultime 24 ore sono state dimessi dagli ospedali russi 10.386 pazienti e il totale dei guariti è ora di 252.783 persone.

     

    vladimir putin 2 vladimir putin 2

    I dati sono riportati dal centro operativo anticoronavirus russo. A Mosca sono stati registrati 1.195 nuovi casi, il dato più basso degli ultimi due mesi: lo riporta il centro operativo anticoronavirus, citato dalla Tass. Ieri i nuovi casi accertati nella capitale erano 1.572. Il totale dei contagi dall'inizio della pandemia è di 199.785 persone, 83.167 delle quali sono attualmente malate. Nel corso dell'ultima giornata, stando ai dati ufficiali, a Mosca sono morte 56 persone, che portano a 3.085 il totale delle vittime nella capitale russa.

     

    L'Indonesia ha registrato 1.241 nuovi contagi in 24 ore - un nuovo record dopo quello del giorno precedente - che portano il totale a 34.316, mentre si sono aggiunti anche 36 morti che portano il totale nel Paese a 1.959. Lo rende noto un dirigente della Sanità, Achmad Yurianto, citato dal Guardian. I pazienti guariti in Indonesia ufficialmente sono 12.129 e le persone sottoposte a test 287.470.

     

    Salgono a 177.938 casi di Covid-19 in Iran, con 2.011 contagi nelle ultime 24 ore, stabilizzati dopo i picchi della scorsa settimana. Le nuove vittime sono 81, per un totale di 8.506 decessi confermati. I pazienti guariti crescono a 140.590. I test effettuati finora sono 1.151.032. Lo ha riferito la portavoce del ministero della Salute iraniano Sima Lari.

    Guarda la fotogallery
    ultime notizie