• Dagospia

    CONTE OUT! - LA FRASE DI GRILLO SU CONTE "GIUSEPPI" “SPECIALISTA DEL PENULTIMATUM” HA FATTO SALTARE IL TAPPO AL MALCONTENTO TRA I GRILLINI. BEPPE-MAO, CHE HA DOVUTO DIGERIRE LA LEADERSHIP DI “GIUSEPPI”, NON VEDE L’ORA DI FARLO FUORI E PIAZZARE LA RAGGI A CAPO DEL MOVIMENTO - IL “PULCINO” MARIO TURCO SMINUISCE L’ELEVATO DI TORNO: “. IL SUO ACUME E LE SUE VISIONI SONO UN VALORE AGGIUNTO. LE SUE BATTUTE E IL COLORE LE ACCOGLIAMO IN SENSO POSITIVO E CONTESTUALIZZIAMO…”


     
    Guarda la fotogallery

    giuseppe conte vs beppe grillo meme giuseppe conte vs beppe grillo meme

    1 - DAI FAN DI RAGGI AI NOSTALGICI DI DI MAIO I 5S CHE SOGNANO IL RIBALTONE ANTI CONTE

    Estratto dell’articolo di Matteo Pucciarelli per “la Repubblica”

     

    È un dissenso che si muove sottocoperta, felpato. Ma la novità è che il ragionamento comincia a non essere più un tabù, perlomeno informalmente: può esistere un M5S senza Giuseppe Conte a guidarlo. L'alternativa reale e concreta non c'è ancora, si guarda alla ex sindaca di Roma Virginia Raggi, i più nostalgici al ministro Luigi Di Maio, ma sono solo sensazioni.

     

    giuseppe conte e rocco casalino giuseppe conte e rocco casalino

    Però appunto, l'aria che tira non è quella che si respirava fino a due o tre mesi fa, quando la convinzione generalizzata era che senza il cappello dell'ex presidente del Consiglio il destino del Movimento sarebbe stato segnato. Bisogna prima fare un rewind e tornare a martedì scorso, con Beppe Grillo che ha platealmente ironizzato sul mezzo dietrofront di Conte sul caso Rai, definendolo "specialista di penultimatum".

     

    GRILLO CASALEGGIO CONTE BY OSHO GRILLO CASALEGGIO CONTE BY OSHO

    Il capofila degli scontenti è proprio il fondatore del Movimento, il quale non casualmente non proferiva verbo da mesi, salvo portare avanti i temi a lui più cari sul proprio blog, volando decisamente alto rispetto alle beghe quotidiane della politica. Appena ha (ri)preso pubblicamente, ha fulminato Conte.

     

    vincenzo spadafora e luigi di maio vincenzo spadafora e luigi di maio

    (…) Anche perché l'ultimo sondaggio che ha dato il M5S all'11 per cento, pubblicato dal Sole 24 Ore, dice una cosa: l'effetto Conte in cui speravano tutti non c'è stato. Dopodiché di "ribelli" in chiaro, al momento, ce ne sono pochi. Un po' come avveniva ai tempi di Di Maio capo politico, quando il dissenso si muoveva molto alle spalle.

     

    GIUSEPPE CONTE E BEPPE GRILLO A MARINA DI BIBBONA GIUSEPPE CONTE E BEPPE GRILLO A MARINA DI BIBBONA

    Però qualcuno che ci mette la faccia più degli altri c'è: dall'ex sottosegretario Angelo Tofalo al deputato Sergio Battelli, dal vicepresidente della commissione di Vigilanza Rai Primo Di Nicola all'ex ministro Vincenzo Spadafora.

     

     

    2 - TURCO: “DIFFICILE DRAGHI AL COLLE, LA STABILITÀ VIENE PRIMA DI TUTTO. GRILLO? DA LUI SOLO BATTUTE E COLORE”

    GIUSEPPE CONTE MARIO TURCO GIUSEPPE CONTE MARIO TURCO

    Estratto dell’articolo di Matteo Pucciarelli per “la Repubblica”

     

    Grillo martedì però ha fulminato Conte, non percepisce sfiducia?

    «La presenza di Grillo arricchisce il M5S. Il suo acume e le sue visioni sono un valore aggiunto. Le sue battute e il colore le accogliamo in senso positivo e contestualizziamo».

     

    Quando affronterete il capitolo due mandati?

    «Dopo il nuovo organigramma e la nomina del capo dello Stato».

    MARIO TURCO AL TG2 MARIO TURCO AL TG2 GIUSEPPE CONTE MARIO TURCO RICCARDO FRACCARO GIUSEPPE CONTE MARIO TURCO RICCARDO FRACCARO luigi di maio vincenzo spadafora luigi di maio vincenzo spadafora BEPPE GRILLO IN COLLEGAMENTO CON CONTE. BEPPE GRILLO IN COLLEGAMENTO CON CONTE. luigi di maio vincenzo spadafora luigi di maio vincenzo spadafora spadafora di maio spadafora di maio spadafora di maio spadafora di maio il vaffa di grillo a conte tweet by osho il vaffa di grillo a conte tweet by osho

    Guarda la fotogallery


    ultime notizie