• Dagospia

    VIDEO! LUKAKU PROVOCA RONALDO E MANDA UN MESSAGGIO ALLA COCA COLA: “POSSIAMO LAVORARE INSIEME” – BELGIO E OLANDA AGLI OTTAVI TRASCINATI DALLE MAGIE DI DE BRUYNE E DA UNO SCATENATO DUMFRIES - NEL CASO IN CUI GLI AZZURRI CHIUDANO IL GIRONE AL PRIMO POSTO, AFFRONTERANNO CHI TRA L’AUSTRIA E L'UCRAINA (CHE SI AFFRONTERANNO NELLA PROSSIMA GARA) ARRIVERÀ SECONDA (GLI AUSTRIACI NON SAREBBERO MALE...) 


     
    Guarda la fotogallery

     

    Da gazzetta.it

    olanda austria olanda austria

    Senza incantare, ma con lampi della qualità di cui è accreditata, l'Olanda batte 2-0 l'Austria e si qualifica per gli ottavi. Traguardo per cui resta ampiamente in lizza anche la squadra di Foda: un pareggio con l'Ucraina la porterebbe a 4 punti e la probabilità di rientrare tra le migliori terze sarebbe elevata. E ricordiamo che l'avversaria degli Azzurri agli ottavi, in caso di primo posto, potrebbe essere proprio una tra Austria e Ucraina. La vittoria dell'Olanda condanna aritmeticamente la Macedonia del Nord, prima squadra eliminata ai gironi di questo Europeo.

     

    Migliore in campo stasera ancora una volta Dumfries, l'esterno destro già decisivo con l'Ucraina. Proprio il giocatore del Psv si è conquistato di potenza il rigore (concesso con l'ausilio della Var) convertito da Depay che ha sbloccato la partita in avvio e ha sfruttato l'assist di Malen in avvio di ripresa per chiudere i conti.

    olanda austria olanda austria

     

    Alla squadra di De Boer sono bastate alcune fiammate per far emergere i limiti difensivi di un'Austria che se attaccata va in grande difficoltà. E che in avanti ha prodotto solo due occasioni sullo 0-2, con una mischia e un sinistro da fuori di Alaba. Il rientro di De Ligt ha aiutato la compattezza dell'Olanda, con Stekelelenburg sostanzialmente disoccupato. Memphis Depay ha sbloccato la partita su rigore, si è mangiato un paio di gol ma ha avuto il merito di avviare l'azione del raddoppio con una magia. Ora De Boer potrà fare turnover con la Macedonia, mentre l'Austria ritroverà Arnautovic per la partita che la potrebbe portare a superare il girone. E visto il livello della rosa di Foda, sarebbe già un successo. Per l'Austria, e anche per l'Italia di Mancini: non sarebbe male se fosse la nostra avversaria agli ottavi.

     

     

    olanda austria olanda austria

     

    LUKAKU

    Da corrieredellosport.it

     

     

     

    In questa prima settimana di Euro 2020 uno degli argomenti più discussi è stata la conferenza stampa di Cristiano Ronaldo nella quale ha tolto due bottigliette di Coca Cola dal tavolo provocando il ribasso del titolo in borsa dopo pochi minuti. E dopo Pogba (che ha spostato una birra), l'ironia sui social di Nainggolan, il gesto di Locatelli e quello del Ct russo (guarda il video: L'allenatore della Russia snobba il consiglio di CR7), subito dopo la fine del match tra Belgio e Danimarca anche Lukaku si è reso protagonista di un siparietto che sta facendo il giro del web.

     

    de bruyne belgio de bruyne belgio

    Il forte centravanti di Inter e Belgio, anche oggi protagonista con la sua nazionale contro la Danimarca), ha proposto alla Coca Cola una collaborazione pochi istanti prima della sua conferenza stampa. Lukaku infatti, subito dopo essersi seduto, ha invitato l'azienda a chiamare la sua agenzia per una collaborazione ma non è riuscito a trattenere una risata.

    lukaku lukaku

    Guarda la fotogallery


    ultime notizie