• Dagospia

    PRENDETE PER IL CULO LA VOSTRA AMICA MANIACA DELLE PULIZIE? DOPO QUESTO STUDIO NON NE AVRETE PIÙ IL CORAGGIO: SECONDO UN TEAM DI RICERCATORI CANADESE CHI SPOLVERA, SPAZZA, RIORDINA E FA GIARDINAGGIO È PIÙ INTELLIGENTE - LE FACCENDE DOMESTICHE AMPLIANO LE CAPACITÀ COGNITIVE E AIUTANO A PREVENIRE PATOLOGIE COME LA DEMENZA SENILE – GLI ANZIANI CHE SI DEDICANO ALLA CASA HANNO UN MAGGIOR VOLUME CEREBRALE E…


     
    Guarda la fotogallery

    Valeria Arnaldi per “il Messaggero”

     

    pulizie hot 2 pulizie hot 2

    Spolverare, riordinare, pulire, ma anche cucinare, fare la spesa o giardinaggio, insomma dedicarsi ai lavori domestici, fa bene alla mente, amplia le capacità cognitive e aiuta perfino a prevenire patologie come la demenza senile. Ad affermarlo è uno studio condotto da scienziati del Rotman Research Institute del Baycrest Centre, a Toronto, in Canada, secondo cui i benefici per la salute derivanti dal fare le pulizie sarebbero decisamente sottovalutati.

     

    IMPATTO SUL CERVELLO L' attenzione sarebbe concentrata sull' allenamento sportivo, senza tenere conto di attività più semplici, quotidiane, a basso rischio, come quelle di casa appunto, che potrebbero essere un toccasana per gli anziani.

     

    pulizie hot 3 pulizie hot 3

    «Gli scienziati sanno già che l' esercizio fisico ha un impatto positivo sul cervello, ma il nostro studio è il primo a dimostrare che lo stesso può essere vero per le faccende domestiche», dice Noah Koblinsky, tra gli autori della ricerca. «Capire come le diverse forme di attività fisica contribuiscono alla salute del cervello è fondamentale per lo sviluppo di strategie per ridurre il rischio di declino cognitivo e demenza negli anziani».

     

    I TEST DI VALUTAZIONE Lo studio, pubblicato su BMC Geriatrics, è stato condotto su sessantasei individui sani, tra i 65 e gli 85 anni, sottoposti a più test per la valutazione delle condizioni fisiche, mentali e cognitive. Ad ognuno è stato chiesto il tempo mediamente riservato a eseguire le faccende domestiche, da quelle ordinarie, come pulire, a quelle più pesanti, come la cura del giardino, fino a eventuali riparazioni.

     

    pulizia frigorifero 4 pulizia frigorifero 4

    Dal confronto tra le ore investite in tali impegni e le condizioni dei singoli è emerso che, indipendentemente dall' attività sportiva svolta, gli anziani che dedicavano più tempo alle faccende, come, ad esempio, fare le pulizie, spazzare, cucinare e fare giardinaggio, avevano un volume cerebrale maggiore. Varie le ipotesi dei ricercatori.

     

    Svolgere tali mansioni corrisponderebbe a un' attività aerobica di bassa intensità, con vantaggi per la salute del cuore e, di conseguenza, per quella del cervello. L' organizzazione, inoltre, favorirebbe nuove connessioni neurali nel cervello, anche con l' avanzare dell' età. A ciò si aggiunge che, più semplicemente, chi svolge questi compiti conduce una vita meno sedentaria.

     

    pulizie hot 5 pulizie hot 5

    «Si è sempre pensato che chi rimane in casa vada maggiormente incontro a depressione, ansia e simili - commenta Filippo Anelli, presidente Fnomceo-Federazione nazionale Ordini dei Medici Chirurghi e Odontoiatri - i lavori domestici, in tale visione, possono contribuire a rimettere in moto l' organismo e a prevenire eventuali patologie neurodegenerative.

     

    Fare le faccende potrebbe così diventare pure un esercizio utile per la riabilitazione, aprendo nuove possibilità per quanto riguarda i ricoveri in istituti, consentendo ad anziani, con supporto sociale, di restare in casa propria. In ottica di prevenzione, svolgere attività domestiche è una buona abitudine da prendere sin da giovani».

    pulizie hot 9 pulizie hot 9

     

    I VANTAGGI I benefici d' altronde sono numerosi. Stando a una ricerca della Oregon State University, su oltre seimila persone tra 18 e 65 anni, gli effetti sarebbero interessanti pure per il benessere fisico. E pari a quelli della palestra. I lavori domestici aiuterebbero a prevenire ipertensione, colesterolo, diabete, infarto.

    Chi svolge le faccende, avrebbe l' 89% delle possibilità di non sviluppare la sindrome metabolica. Per chi pratica palestra, la stima è dell' 87%.

     

    pulizie hot 8 pulizie hot 8

    Vantaggi si vedono anche sulla bilancia. Lavare i vetri farebbe bruciare 334 calorie in un' ora. Pulire i pavimenti circa 145 in mezz' ora. E così via. Non solo. Da uno studio della McMaster University del Canada, su 130mila soggetti tra 35 e 70 anni, è emerso che fare i lavori di casa per trenta minuti al giorno, riposandosi sabato e domenica, ridurrebbe del 28% il rischio di mortalità, allungando la vita.

    pulizie hot 6 pulizie hot 6 pulizie hot 10 pulizie hot 10 pulizie casa 3 pulizie casa 3 pulizie casa 2 pulizie casa 2 pulizie casa 1 pulizie casa 1 pulizia finestre pulizia finestre pulizie estreme pulizie estreme usare la microfibra per spolverare usare la microfibra per spolverare i piatti vanno lavati ogni giorno i piatti vanno lavati ogni giorno pulizia di casa pulizia di casa pulizia frigorifero 3 pulizia frigorifero 3 pulizie hot 7 pulizie hot 7 pulizie casa 4 pulizie casa 4 pulizie hot 1 pulizie hot 1

    Guarda la fotogallery
    ultime notizie