• Dagospia

    SALTO MORTALE – UN BIMBO DI 2 ANNI SI IMPICCA ACCIDENTALMENTE ALLA CORDA DELLA TENDA MENTRE GIOCA A SALTARE SUL DIVANO: LA MAMMA SI ERA ALLONTANATA UN ATTIMO PER PREPARARE UN TÈ E, QUANDO È TORNATA NELLA STANZA, SI È ACCORTA CHE IL FIGLIO SI ERA ADAGIATO SULLO SCHIENALE – “PENSAVO DORMISSE, MA QUANDO MI SONO AVVICINATA A LUI MI SONO ACCORTA DELLA CORDA E…”


     
    Guarda la fotogallery

    Da "www.ilmessaggero.it"

     

    cobie grimshaw 5 cobie grimshaw 5

    «È morto in quei pochi minuti in cui mi sono distratta per preparare il tè». Lauren Grimshaw, 26 anni, non riesce a trovare un senso a quanto è accaduto. Cobie Grimshaw, il suo bimbo di 2 anni, è morto mentre giocava, usando il divano come un trampolino: si è accidentalmente impiccato a una cordicella per regolare le tende nella sua casa di Looe, in Cornovaglia.

     

    I suoi occhi si sono spenti per sempre il 7 aprile e adesso i giudici hanno archiviato la morte del piccolo come un tragico incidente. Dal racconto di Lauren è emerso che quella era un giornata speciale per Cobie che non vedeva l’ora di rivedere la sua nonna: «In casa c’ero io, il mio compagno e da non molto era arrivata mia madre. Sono andata in cucina per azionare il bollitore e preparare un tè e quando sono tornata Cobie era stranamente tranquillo sullo schienale del divano.

     

    cobie grimshaw 2 cobie grimshaw 2

    Pensavo si fosse addormentato, ma quando mi sono avvicinata ho visto la corda che gli stringeva la gola. Ho iniziato a urlare, mia madre mi ha dovuto togliere dalle mani il bambino perché ero in preda a una crisi isterica. Sono andata a chiamare il mio vicino di casa che lavora come volontario e, in attesa dell’ambulanza, ha eseguito un massaggio polmonare per venti minuti».

     

    Il piccolo è stato portato in elicottero in ospedale dove è rimasto ricoverato per tre giorni. Il 7 aprile Cobie non ce l’ha fatta. «Mi è stato detto che il suo cervello si era gonfiato e che probabilmente non ce l'avrebbe fatta. È stato tenuto attaccato a un ventilatore fino al 7 aprile, quando è deceduto. Sono devastata dalla morte di Cobie e mi manca ogni giorno.

     

    cobie grimshaw 1 cobie grimshaw 1

    Vorrei solo che le cose tornassero quelle di prima». Secondo il medico legale il piccolo ha subìto un arresto cardiaco in seguito allo strangolamento: «Purtroppo il suo cervello ha subìto danni irreversibili a causa della carenza di ossigeno». Per la polizia della Cornovaglia non c’era alcun segnale del fatto che non fosse altro che un tragico incidente.

    cobie grimshaw 6 cobie grimshaw 6 cobie grimshaw 3 cobie grimshaw 3

    Guarda la fotogallery
    ultime notizie