• Dagospia

    SALVINI-LETTA, SCAZZO CONTINUO – DALLO IUS SOLI ALLE RIAPERTURE, IL BOTTA E RISPOSTA TRA IL CAPITONE E ENRICHETTO - SALVINI: “ALLA FACCIA DEL GOVERNO DI UNITÀ NAZIONALE. QUANDO LETTA INDOSSA LA FELPA DI OPEN ARMS, UNA ONG CHE VUOLE PORTARMI IN GALERA, NON FA UN SERVIZIO AL PAESE”. LETTA: “SALVINI EUROPEISTA? COME SE IL PAPA DICESSE CHE DIO NON ESISTE”. MATTIA FELTRI: “A VOLERSI DISTINGUERE A TUTTI COSTI, VA A FINIRE CHE NON SI NOTANO LE DIFFERENZE”


     
    Guarda la fotogallery

    Mattia Feltri per “La Stampa”

     

    ENRICO LETTA E MATTEO SALVINI ENRICO LETTA E MATTEO SALVINI

    Salvini: «Letta vuole lo ius soli? Parte male, è un marziano, forse vuole far cadere il governo». Letta: «Salvini è il modello tipico di italiano, tutti ct della nazionale. La politica così ha fatto tanti danni».

     

    Salvini: «Alla faccia delle provocazioni e del buongusto, del governo di unità nazionale: quando Letta indossa la felpa di Open Arms, una ong che vuole portarmi in galera, non fa un servizio al Paese».

    salvini salvini

     

    Letta: «Salvini europeista? Come se il Papa dicesse che Dio non esiste». Salvini: «Letta mi saluta come europeista? E io lo saluto come sovranista». Letta: «Pessimo inizio di Salvini». Salvini: «Letta, stai sereno». Letta: «Salvini mi ha detto stai sereno? Apperò». Salvini: «Letta è uno che perde tempo a incontrare le Sardine, ha i suoi problemi».

     

    enrico letta a in mezzora in piu 2 enrico letta a in mezzora in piu 2

    Letta: «Ogni volta che Salvini parla di riaperture, è smentito dai fatti». Salvini: «Letta non si fida degli italiani e li vuole tenere ancora chiusi in casa, io mi fido degli italiani e vorrei che tornassero a vivere». Letta: «Salvini non può stare contemporaneamente al governo e all' opposizione».

     

    enrico letta e oscar camps enrico letta e oscar camps

    Salvini: «Ho tutta l' intenzione di restare al governo, Letta non provochi quotidianamente». Letta: «Il metodo di Salvini non va, serve rispetto». Salvini: «Il mio metodo è la concretezza».

     

    Letta: «Se guardo ai dispetti incrociati che si fanno Meloni e Salvini, penso a una rivalità ai limiti dell' incompatibilità». Salvini: «Mi spiace che Letta viva male, questi attacchi quotidiani mi fanno pensare che sia in difficoltà». La trovo una fantastica dimostrazione di come, a volersi distinguere a tutti costi, va a finire che non si notano le differenze.

    MATTEO SALVINI MATTEO SALVINI mattia feltri premio e' giornalismo 2018 8 mattia feltri premio e' giornalismo 2018 8 salvini draghi salvini draghi

    Guarda la fotogallery


    Con Acea Energia puoi vincere la nuova Fiat 500 Passion Cabrio 100% elettrica. Partecipa al Concorso "Una vincita che farà ECO". Scopri di più!

    ultime notizie