• Dagospia

    UN MARZIANO SULLA LUNA - STASERA SU RETE4 ''QUELLI DELLA LUNA'', GIAMPIERO MUGHINI FA IL SUO DEBUTTO COME CONDUTTORE - "PARLEREMO DI SPORTIVI "LUNARI". DELLE LORO STORIE. CASSIUS CLAY. FEDERER, LA PELLEGRINI, PANTANI, TOMBA, TOTTI'' - "LA POLITICA DI PER SÉ PIÙ CHE ALLA LUNA È ASSIMILABILE ALLE FOGNE. AVEVO SPERANZE PER RENZI MA POI È FINITO MALE..."


     
    Guarda la fotogallery

     

    Fabrizio Biasin per ''Libero Quotidiano''

     

    Giampiero Mughini, alla veneranda età di 78 anni è all' esordio come conduttore tv (Quelli della Luna, da questa sera su Retequattro alle 21.25 per 4 appuntamenti).

    «Non sono propriamente un conduttore, sono una presenza, una voce, una passione, ecco sì, una passione. Parleremo di sportivi "lunari", delle loro storie. Per intenderci, hai visto la partita di ieri (domenica ndr)? No, dico, l' hai vista? Federer andrebbe spedito sulla luna per quanto è stato magnifico».

     

    Però ha perso...

    GIAMPIERO MUGHINI QUELLI DELLA LUNA GIAMPIERO MUGHINI QUELLI DELLA LUNA

    «Non diciamo eresie, non ha perso nessuno. Quella con Djokovic è stata una partita straordinaria di 5 ore che doveva finire pari. Ecco, per una volta doveva andare proprio così».

     

    Parlerete di grandi sportivi: i Lunari, autori di imprese extraterrestri; i Lunatici, che hanno alternato successi a insuccessi; le Lune Piene, sempre al top nello sport e nella vita; e le Lune Nere, campioni che si sono rovinati la carriera all' improvviso.

    «Ma certo, la Pellegrini, Pantani, Tomba, Cassius Clay, ovviamente Totti... Ma il merito non è mica mio, hanno fatto tutto gli autori, bravissimi (la squadra capitanata da Sergio Bertolini e Sandro Sabatini: Franco Piantanida, Fabrizio Boni, Lorenzo Marrucci, Fabio Manfreda ndr). È un gran programma, vedrete...».

    federer djokovic federer djokovic

     

    Sì ma, mi dica: quale politico meriterebbe di finire sulla Luna? In senso buono s' intende...

    «La politica di per sé più che alla Luna è assimilabile alle fogne. No, una tale bellezza in Italia non se la merita nessuno. Avevo speranze per Renzi ma poi è finito male...».

     

    E uno sportivo?

    «Beh, l' olandese che sta per prendere la Juve (De Ligt ndr) mi sembra destinato a grandi cose...».

     

    federer djokovic federer djokovic

    Cosa penserebbe un ipotetico abitante della Luna se venisse catapultato oggi sulla Terra?

    «È molto semplice, penserebbe che ha sbagliato posto. Gli avevano detto "vai laggiù, hanno il Rinascimento!" e quindi non si orienterebbe in mezzo all' orrore attuale. E se ne tornerebbe a casa».

     

    Tutti si ricordano del primo uomo sulla Luna, Neil Armstrong, quasi nessuno di Buzz Aldrin: è proprio vero che «vincere è l' unica cosa che conta...».

    «Già, arrivare secondo non conta. Con l' eccezione della finale di Wimbledon! Quella doveva finire ex aequo!».

     

    neil armstrong neil armstrong

    Tra un rischioso viaggio sulla Luna e l' iscrizione forzata a un social network cosa sceglierebbe?

    «Vedi, io detesto i lunghi viaggi, ma piuttosto che il social network sceglierei di essere spedito sulla Luna. Cioè, io capisco che oggigiorno quello sia un passaggio obbligato, ma non mi riguarda. Il mondo che frequento io non piace a nessuno, le cose che piacciono a me non piacciono a nessuno, i libri, gli approfondimenti... non interessano a nessuno. Tutti oggi amano insultarsi e vantarsi: la vanità collettiva è un morbo. E poi ditemi voi che senso ha mettere una foto mentre si mangia un piatto di spaghetti...».

     

    Lo sa che oggi la prima cosa che farebbe un ipotetico astronauta... è un selfie.

    «Però quello avrebbe un senso! Ma uno che va in trattoria no!».

     

    Cosa mi dice di Sarri alla Juve. Troppo lunatico?

    RONALDO DE LIGT RONALDO DE LIGT

    «Grandissimo uomo di calcio ma, certo, alla Juve è un altro discorso. L' altro giorno apro un quotidiano e vedo una foto di Sarri in camicia e cravatta. Ci sono rimasto male! Io lo reputo elegantissimo con la tuta, mi spiace che si sia messo la cravatta per stare alla Juve. In ogni caso deve solo imparare a dialogare con l' universo bianconero, qui i giocatori non devono crescere, sono già fatti e finiti. Sono certo che ci riuscirà».

     

    E Icardi?

    «Sono grato a Wanda Nara che ha fatto crollare il prezzo di suo marito da 110 a 40 milioni».

     

    Conte all' Inter le fa venire la Luna storta?

    «Per me resterà sempre "il capitano". Lui e Marotta sono un pezzo della mia anima traslocata a Milano. Saranno meravigliosi avversari».

    wanda nara wanda nara

     

    È arrivata la brutta notizia di Mihajlovic...

    «Ooooooooohhh, ho mandato subito un messaggio al maestro Sinisa. Un affettuoso augurio a un grande avversario. Forza Sinisa!».

     

    Con chi ballerebbe al chiaro di Luna?

    «Ho avuto un amore per ogni decennio, a 20 anni, a 30...Ora in tutta franchezza c' è una donna con la quale vivo: coccoliamo i nostri 2 cani, andiamo al cinema e guardiamo serie tv. È lei il mio chiaro di luna».

     

    Non gliel' ho ancora chiesto: dov' era il giorno dello sbarco sulla Luna?

    «Vivevo a Parigi ma per mia grande colpa non fui particolarmente attratto dall' evento. Pensavo ad altro, non capii la portata della cosa».

     

    In questi 50 anni l' Italia è...?

    «...peggiorata. Siamo la cenerentola d' Europa in tutti i campi, tranne alcune eccellenze individuali dello sport, della moda o del cinema. Oggi siamo quello che siamo, un po' meglio di San Marino...».

     

    Crede negli extraterrestri?

    mihajlovic mihajlovic

    «Prove convincenti ancora non ce ne sono, ma sarebbe strano se esistessimo solo noi.

    Questo caos pazzesco che ha generato Picasso e Brigitte Bardot è probabile che abbia dato vita anche ad altro...».

     

    E in Dio? Ci crede? Cioè, chi ce l' ha messa lì la Luna?

    «Si è messa lì da sola, ce l' ha messa l' evoluzione. No, non credo in Dio e in alcun aldilà.

    Non è possibile che ci fosse un Dio mentre i tedeschi ammazzavano 6 milioni di ebrei...».

    MIHAJLOVIC MIHAJLOVIC

     

     

    Guarda la fotogallery
    ultime notizie