• Dagospia

    UNA BEATTY E VIA - CORINNE CLERY SI È PENTITA AMARAMENTE DI NON ESSERE ANDATA A LETTO CON WARREN BEATTY: ''ALL'EPOCA ERO INNAMORATA DI MIO MARITO MA OGGI NON RIFAREI QUELL'ERRORE, È UN UOMO INCREDIBILE. CI ANDAI A PRENDERE UN DRINK E…'' - DA DIACO SVELA L'AGGRESSIONE A 15 ANNI, QUANDO ''UN FIDANZATO GELOSO MI TIRÒ UN PETARDO IN FACCIA E MI BRUCIÒ UN OCCHIO''


     
    Guarda la fotogallery

    Silvana Palazzo per www.ilsussidiario.net

     

    corinne clery a io e te corinne clery a io e te

    Tanti i retroscena svelati da Corinne Clery a “Io e te”, anche sulla sua vita privata. Come la corte serrata di Warren Beatty: «Voleva uscire con me. Mi dava il tormento. Io ero in albergo a Los Angeles, lui viveva lì. Mi chiamava di notte in camera e io mi arrabbiavo». E poi ha raccontato un episodio: «Mi invitò a prendere un drink e ci andai. Finché si parla di lavoro accetto, ma io ero innamorata del mio secondo marito, non volevo storielle». Ma Warren Beatty insisteva col corteggiamento.

    corinne clery corinne clery

     

    «Gli dissi che amavo mio marito, ma ora non rifarei quell’errore, è un uomo incredibile. Sono anni che sono pentita», ha scherzato Corinne Clery. L’attrice ha parlato anche della sua scelta di non avere altri figli dopo Alexandre Wayaffe, nato dal matrimonio col connazionale Hubert. «Giurai che non avrei voluto altri figli. Quando mio figlio non è stato bene da piccolo, mio marito non ha partecipato a nessuno dei miei dolori. E io decisi di separarmi e che non avrei avuto altri figli da altri uomini». (agg. di Silvana Palazzo)

     

    CORINNE CLERY A IO E TE: IL FIDANZATO ANGELO COSTABILE

    Corinne Clery a “Io e te” ha parlato anche del suo rapporto col fidanzato Angelo Costabile, molto più giovane di lei. «Arriverà un giorno che andrà. Ma non lo dico per me, per lui. È giovane, quindi deve fare la sua vita», ha spiegato l’attrice francese. Però non vuole rinunciare al compagno: «Noi siamo cani e gatto, ci lasciamo e ci riprendiamo, anzi faccio tutto io. Lui è Angelo di nome e di fatto».

    corinne clery corinne clery

     

    A proposito della sua passione per il ballo, ha spiegato: «Ora ho un problema al ginocchio, ma ho fatto danza da ragazza. Angelo invece è un pezzo di legno, ma ogni tanto balliamo insieme. Lui si imbarazza perché io sono una matta». In studio è presente anche Sandra Milo, quindi Corinne Clery sulla collega ha spiegato: «Ho un’ammirazione profonda per lei per la sua intelligenza e cultura. Leggeva sempre il giornale, ogni mattina, quando giravamo insieme. Comunque è una roccia, una meraviglia». (agg. di Silvana Palazzo)

     

    CORINNE CLERY A IO E TE: L’AMORE PER LA DIVERSITÀ

    warren beatty warren beatty

    Corinne Clery a “Io e te” da Pierluigi Diaco per raccontarsi attraverso la sua carriera e per rivelare anche aspetti della sua vita privata. «Ha mantenuto sempre una sua eleganza e sensualità», così l’ha descritta il conduttore prima di lanciare un servizio di presentazione. «Grazie per l’invito, mi fa molto piacere. Sei molto discreto e io sono molto timida…», ha dichiarato l’attrice francese.

     

    «Per me non c’è niente di problematico nella vita. Per me è quasi tutto normale, ma dipende anche dalla mia educazione», ha raccontato Corinne Clery su Raiuno. Ma non sono mancate le rivelazioni di carattere personale. «Ero felice di sposarmi col padre di mio figlio, ma ero triste perché avrei lasciato i miei genitori. Ma per loro la diversità da lui non era un problema. La porta è stata sempre aperta alla diversità», ha proseguito l’attrice. Questo l’ha aiutata ad accettare chi la pensa diversamente da lei. «Io apro la porta, poi faccio sempre in tempo a chiuderla».

    warren beatty (1) warren beatty (1)

     

    CORINNE CLERY A IO E TE: L’INCIDENTE A 15 ANNI

    warren beatty (31) warren beatty (31)

    Corinne Clery ha parlato anche di un incidente di cui è stata vittima quando aveva 15 anni. Una vicenda peraltro molto delicata, trattandosi di un’aggressione: «Non ci vedo e sono peggiorata nel tempo. Un fidanzato geloso mi tirò un petardo in faccia e mi bruciò un occhio». Ma Pierluigi Diaco nell’intervista a “Io e te” ha voluto parlare anche della sensualità della sua ospite, immutata nel tempo. «Meglio far vedere delle belle chiappe che l’anima, quella è mia e poi il pezzo di carne è sempre esposto».

     

    Lei comunque fatica a capire chi la giudica ancora sensuale. «Io non mi vedo sensuale, non lo capisco. Capisco di essere bella, altrimenti sarei ingrata con la natura, ma non di essere sensuale». L’attrice ha spiegato di essere ancora legata alla sua famiglia, anche se i suoi genitori non ci sono più. E poi Corinne Clery ha parlato del suo rapporto con i social. «Qualcuno mi aprì un account Instagram, ma io non so neppure come si entra. Secondo me è una follia, io non lo farei mai, ma accetto che si faccia».

    corinne clery tinder e sorpresa le iene 21 corinne clery tinder e sorpresa le iene 21 warren beatty (8) warren beatty (8) warren beatty warren beatty warren beatty 2 warren beatty 2 corinne clery (1) corinne clery (1) CORINNE CLERY CORINNE CLERY CORINNE CLERY CORINNE CLERY corinne clery corinne clery joan collins warren beatty joan collins warren beatty WARREN BEATTY WARREN BEATTY WARREN BEATTY 1 WARREN BEATTY 1 warren beatty e goldie hawn warren beatty e goldie hawn warren beatty warren beatty warren beatty washington 1977 warren beatty washington 1977 corinne clery tinder e sorpresa le iene 20 corinne clery tinder e sorpresa le iene 20

    Guarda la fotogallery
    ultime notizie