• Dagospia

    ALTRO CHE PRESERVATIVO, PER NON FARE FIGLI BASTA BERE VINO - UNO STUDIO DELL'UNIVERSITA DELLA LOUISIANA HA SCOPERTO CHE TRE BICCHIERI A SETTIMANA SONO SUFFICIENTI A RIDURRE DELLA META' LE PROBABILITA' DI RESTARE INCINTA - SOPRATTUTTO DURANTE LA FASE LUTEALE, QUANDO IL CORPO SI PREPARA ALLA FECONDAZIONE, L'ALCOL HA EFFETTI DANNOSI


     
    Guarda la fotogallery

    Dagotraduzione dal DailyMail

     

    GRAVIDANZA GRAVIDANZA

    Bastano tre bicchieri di vino a settimana per ridurre le possibilità di rimanere incinta di quasi la metà. Esperti statunitensi dell’Università di Louisville hanno esaminato per 19 mesi 413 donne. I risultati, pubblicati su Human Reproduction, parlano chiaro.

     

    Il consumo di alcol (dai tre ai sei bicchieri a settimana) durante la “fase luteale”, cioè quando l’utero si prepara per la fecondazione dell’ovulo, fa scendere la probabilità di concepire un bambino del 44%. E chi beve pesantemente durante l'ovulazione riduce le possibilità del 61% rispetto alle non bevitrici. Secondo lo studio l'alcol può infatti sconvolgere e spostare la fase luteale causando un'ondata di ormoni.

                                                                                                                                            

    «Questi risultati sono importanti perché alcune donne che stanno cercando di concepire potrebbero credere che sia "sicuro" bere durante alcuni periodi del ciclo mestruale».

     

    GRAVIDANZA GRAVIDANZA

    Nello studio, l'assunzione di alcol da parte delle donne è stata misurata utilizzando il numero di bevande standard consumate a settimana, in cui una bevanda contava come un bicchiere medio di vino, poco più di mezzo litro di birra o quasi due bicchierini di superalcolici.

     

    Circa un terzo delle donne è rimasta incinta, ma si stima che le probabilità di farlo sarebbero inferiori di circa il 49% se bevessero molto durante il mese.

     

    Gli esperti ritengono che un'ondata ormonale causata dall'alcol possa ridurre le probabilità che una donna cresca e produca un ovulo da fecondare, senza il quale non ha alcuna possibilità di avere un bambino.

     

    gravidanza 3 gravidanza 3

    Il legame tra alcol e possibilità di gravidanza è rimasto anche dopo che sono stati presi in considerazione fattori come l'età delle donne, il peso, se fumavano e quanto spesso avevano rapporti sessuali non protetti.

     

    La professoressa Joyce Harper, capo del gruppo Reproductive Science and Society presso l'University College di Londra, ha sottolineato che lo studio era piccolo e non tutte le donne stavano cercando di rimanere incinta.

     

    vino bere in gravidanza vino bere in gravidanza

    Ma ha detto: «Sfortunatamente bere uno o due drink a notte è all'ordine del giorno, soprattutto durante l'ultimo anno, e molte donne potrebbero non rendersi conto che sono state classificate come forti bevitrici».

     

    «Ridurre il consumo di alcol per uomini e donne che stanno cercando di concepire è un consiglio sensato in quanto un numero crescente di studi ha dimostrato che fattori dello stile di vita come il consumo di alcol possono ridurre la fertilità e avere un effetto a lungo termine sulla salute del futuro bambino».

    Guarda la fotogallery


    ultime notizie