• Dagospia

    CIAK, MI GIRA! - “ETERNALS” È SEMPRE PRIMO CON 188 MILA EURO E UN TOTALE DI 4,9 MILIONI DI EURO. IMPRENDIBILE. “FREAKS OUT”, CHE IN QUALCHE MODO HA USUFRUITO DELLA PRESENZA DEL CAMPIONE DELLA MARVEL PROPRIO COME FILM DI SUB-SUPEREROI, PRECIPITA AL QUARTO POSTO, CON L’ARRIVO DI “ZLATAN” E DI “THE FRENCH DISPATCH” DI WES ANDERSON. E NON È UN PROBLEMA DI SALE - DA DOMANI AL CINEMA TROISI A ROMA PARTE UNA RETROSPETTIVA DEDICATA A ANTONIO CAPUANO, MAESTRO DI PAOLO SORRENTINO, CHE ANTICIPA DI UNA SETTIMANA L’USCITA DI “E’ STATA LA MANO DI DIO” - VIDEO


     
    Guarda la fotogallery

     

     

    eternals 1 eternals 1

     

    Marco Giusti per Dagospia

     

    Intanto gli incassi di ieri. “Eternals” sempre primo con 188 mila euro e un totale di 4,9 milioni di euro. Imprendibile. “Freaks Out”, che in qualche modo ha usufruito della presenza del campione della Marvel proprio come film di sub-supereroi, precipita al quarto posto con 39 mila euro d’incasso, con l’arrivo di “Zlatan”, secondo con 157 mila euro e di “The French Dispatch” di Wes Anderson, terzo con 101 mila euro al loro primo giorno di programmazione.

    FREAKS OUT. FREAKS OUT.

     

    E non è un problema di sale, visto che “Freaks Out” ha ancora 250 sale, 290 per “Zlatan” e 298 per “The French Dispatch”. Ciro Ippolito ha trovato “The French Dispatch” noioso, certo non è il film per lui, e ne avrà visto neanche la metà. Dice anche che gli hanno dato troppe sale e non è certo un blockbuster. Vero.

     

    The French Dispatch 3 The French Dispatch 3

    Curiosamente in America lo hanno lanciato proprio in poche sale e poi le hanno aumentate. Tra le altre prime di ieri si segnalano “Per tutta la vita”, 28 mila euro, “L’uomo nel buio”, 13 mila euro, “Chi è senza peccato”, 9 mila euro.

     

    margaret qualley un anno con salinger margaret qualley un anno con salinger

    Ma sono usciti anche “3/19” di Silvio Soldini con Kasia Smutniak, “Un anno con Salinger” con Margaret Qualley e Sigourney Weaver.

     

    Vi segnalo, invece, che da domani al cinema Troisi a Roma parte una retrospettiva dedicata a Antonio Capuano, maestro di Paolo Sorrentino, che anticipa di una settimana l’uscita di “E’ stata la mano di Dio”.

     

     

    polvere di napoli polvere di napoli

    Si comincia domani, sabato, con “Polvere di Napoli”, diretto da Capuano e scritto assieme a Sorrentino, allora giovanissimo, e presentato dai due registi. Una vera occasione, perché “Polvere di Napoli” è un film scatenatissimo che amo molto e c’è un episodio incredibile con una giovanissima Teresa Saponangelo, musa di Capuano, che ritroveremo anni dopo proprio in “E’ stata la mano di Dio”.

     

     

     

    Non fosse che per il recupero di Capuano, regista non poco sottovalutato dai nostri critici e dallo stesso mondo del cinema, troppo outsider forse, non possiamo che essere grati a Sorrentino.

    kasia smutniak 3:19 kasia smutniak 3:19 teresa saponangelo teresa saponangelo silvio olando lola pagnani polvere di napoli silvio olando lola pagnani polvere di napoli zlatan il film su ibrahiimovic zlatan il film su ibrahiimovic l’uomo nel buio l’uomo nel buio zlatan il film su ibrahiimovic zlatan il film su ibrahiimovic margaret qualley un anno con salinger margaret qualley un anno con salinger zlatan il film su ibrahiimovic 2 zlatan il film su ibrahiimovic 2 freaks out di gabriele mainetti 3 freaks out di gabriele mainetti 3 The French Dispatch 7 The French Dispatch 7 The French Dispatch 4 The French Dispatch 4 The French Dispatch 5 The French Dispatch 5 The French Dispatch 6 The French Dispatch 6 FREAKS OUT FREAKS OUT

    Guarda la fotogallery


    ultime notizie