• Dagospia

    LA CINA CI HA IN(O)CULATO – PECHINO STIMA PER IL 2021 UN PIL IN CRESCITA DI OLTRE IL 6% E UN’INFLAZIONE INTORNO AL 3% - IL GOVERNO PREVEDE LA CREAZIONE DI PIÙ DI 11 MILIONI DI NUOVI POSTI DI LAVORO NELLE AREE URBANE, DOVE LA DISOCCUPAZIONE È VISTA INTORNO AL 5,5%


     
    Guarda la fotogallery

    xi jinping mangia meme xi jinping mangia meme

    (ANSA) - PECHINO, 05 MAR - La Cina stima per il 2021 un Pil in crescita di "oltre il 6%" in un contesto inflattivo "intorno al 3%". E' quanto si legge nella relazione del premier Li Keqian messa a punto in occasione dell'apertura dei lavori annuali del Congresso nazionale del popolo, il ramo legislativo del parlamento cinese.

     

    I piani previsti dal governo includono anche la creazione di più di 11 milioni di nuovi posti di lavoro nelle aree urbane, dove la disoccupazione è vista intorno al 5,5%.

    XI JINPING XI JINPING coronavirus cina coronavirus cina coronavirus cinesi 2 coronavirus cinesi 2 coronavirus cinesi 3 coronavirus cinesi 3 CORONAVIRUS CINA CORONAVIRUS CINA xi jinping mangia 1 xi jinping mangia 1 TAMPONE ANALE IN CINA TAMPONE ANALE IN CINA Xi Jinping CINA Xi Jinping CINA

    Guarda la fotogallery
    ultime notizie